30 GIUGNO 2020: SCADE IL TERMINE PER PUBBLICARE I CONTRIBUTI PUBBLICI SUL SITO INTERNET

Anche le Associazioni e le Società sportive dilettantistiche rientrano tra i soggetti obbligati a rendere pubblici i contributi e corrispettivi ricevuti da Pubbliche Amministrazioni attraverso il proprio sito Internet.
Sono esonerate da tale adempimento le associazioni che complessivamente abbiano ricevuti vantaggi economici inferiori a 10.000 euro nel periodo considerato.
L’adempimento è stato introdotto dall’articolo 1, commi 125 della Legge 124/2017 e da ultimo modificato dall’art. 35 del Decreto Crescita 34-2019 che ha spostato dal 28 febbraio al 30 giugno di ogni anno il termine per la rendicontazione dei contributi pubblici ricevuti.

SHARE