BM: ENRICO DOGLIERO ALLENERA’ IL PAVIC. B1/F: LA CENTRALE ELEONORA BATTE AL PARELLA. B2/F: IL SAN PAOLO RINUNCIA ALLA PROMOZIONE

Tutte al lavoro per costruire e completare i propri roster le Società della Serie B, prossime all’iscrizione per la stagione 2018-2019 nei 3 Campionati Nazionali di Serie B maschile e di Serie B1 e B2 femminile.

Serie B maschile.
Numerose conferme in casa Pivielle: il regista Riccardo Arnaud, l’opposto Fabio Caianiello, i centrali Simone Dogliotti; Davide Aimone e Umberto Cena; gli schiacciatori Enrico Agosti e Fabio Casale e il libero Davide Cocchia,  Garlasco arriva il martello Federico Moro (da Garlasco).
Al Sant’Anna San Mauro conferme per l’opposto Luigi Fumagalli e il centrale Stefano Giraudo.
Al Parella, il regista continuerà ad essere Luca Filippi; una novità al centro, con l’arrivo del fresco campione d’Italia Under 18 Lorenzo Mellano dal Segrate, una volta tanto un giovane lombardo che approda in Piemonte anzichè il contrario.
Ad Alba si completa la seconda diagonale, con l’arrivo del palleggiatore Matteo Scavetta dal Cus Torino e dell’opposto Valerio Coroli dal Fossano, che perde anche l’altro posto 2, Gianluca Maccagno passato a Savigliano.
Primi arrivi alla neopromossa Pavic Romagnano: il tecnico Enrico Dogliero da Acqui, e da Verbania il centrale Daniele Borghini e lo schiacciatore Francesco Castanò. Conferme per il
2° allenatore Nicola Mainardi e l’assistente Mirko Monaldi.

Serie B1 femminile.
Al Lilliput Settimo, si comincia a sistemare il settore tecnico: conferme degli allenatori del settore giovanile, con Diego Sistro responsabile e Sebastian Perrotta alla guida della seconda squadra. Conferme anche di Marco D’Addazio osteopata e Luca Troncattipreparatore fisico.
Nel Parella si segnalano i nuovi arrivi della centrale Eleonora Batte dal Chieri ‘76, già in campo in A2 e di Vittoria Carrè, opposta, da Almese.
Anche ad Acqui conferma dello staf tecnico: dopo il primo allenatore Ivano Marenco, il 2° Ernesto Volpara, Luca Seminara preparatore atletico, Lorenza Marenco allenatrice delle palleggiatrici, Matilde Nervi e Celeste Barbero scoutman, Riccardo Toselli osteopata. Tra le giocatrici, continueranno a vestire il biancorossoblu la schiacciatrice Roxana Pricop e i liberi Teresa Ferrari e Aurora Prato.

Serie B2 femminile.
Molte le novità del periodo.
Il nuovo allenatore della Virtus Biella sarà Maurizio Venco, che ha già iniziato  a visionare il gruppo, provando i nuovi innesti da confermare.
Al Pavic Romagnano arrivano la regista Elisa Toso dall’Agil Trecate e la centrale Vittoria Pombia dallo Stade Laurentin francese.
Due conferme al 2D Lingotto, la regista Ester Armando e la schiacciatrice Chiara Banzato.
Una novità al Caselle, la ripresa dell’attività della palleggiatrice Francesca Sirchia, che sostituirà Erika Garrafa Botta approdata al Collegno in A2, e tanti rinnovi, dalle centrali Elena Moruzzi e Simona Bevilacqua, alle schiacciatrici Bruna Mautino, Giulia Fisannotti, Gloria Nogarotto e ai liberi Giulia Bosi e Letizia Sesto.
E’ durato un mese il sogno della torinese San Paolo Asd, che dopo la promozione conquistata sul campo ai playoff non si iscriverà ai nazionali, come avevano lasciato presagire le repentine partenze del tecnico Di Martino (Parella B1F) e della regista Bosco (Caselle B2F).