B/M: OTTO LE PIEMONTESI AL VIA PER IL 2018/2019. B1/F: PRIME CONFERME AL LILLIPUT SETTIMO. B2/F: IL FENERA CHIERI ’76 RILEVA IL SAN PAOLO

Scaduti i termini per cessioni e acquisizioni dei diritti sportivi per la prossima stagione, con la sorpresa di una piemontese in più, il Fenera Chieri’ 76 che acquisisce i diritti della neopromossa San Paolo Asd in Serie B2 femminile, portando così a 7 le presenze regionali in questa categoria, che erano scese molto per le retrocessioni di Canavese, Rivarolo e Lilliput e una sola salita confermata, quella del Piossasco.
Stanti le otto aventi diritto in Serie B maschile e le tre in B1 femminile, sono 18 le prossime partecipanti piemontesi ai campionati nazionali, 3 in meno della passata stagione. 

Serie B maschile.
Otto le piemontesi al via la prossima stagione, dopo la salita in A2 del Cuneo che ha acquisito i diritti da Campegine e la retrocessione del La Bollente Acqui, sostituito dalla neopromossa Pavic Romagnano. Non arrivano però notizie da Fossano, che potrebbe non iscriversi non avendo trovato da cedere i diritti della categoria e al momento solo cessioni da registrare nella rosa giocatori.
Poche le novità da segnalare in settimana. Al Sant’Anna San Mauro conferma del centrale Francesco Sangermano, alla Pivielle Ciriè approda dal Lucernate il palleggiatore Davide Moro, fratello di Francesco, attaccante già arrivato del Garlasco.

Serie B1 femminile.
Al Lilliput Settimo, prime conferme per la centrale Sofia Spadoni, la schiacciatrice Anna Tessari e i liberi Rebecca Ghirotto ed Elena Ferrua.
Ad Acqui anche per il prossimo anno la regista sarà Sofia Cattozzo, lasciano invece la capitana di lungo corso Barbara Gatti per scelte personali e il libero Aurora Prato per motivi di studio.
Anche nel Parella novità in regia, che sarà affidata al neo acquisto Alessandra Dall’Ara, proveniente dall’Ambra Cavallini Pontedera di B1; confermata come seconda pallegiatrice Chiara Fano.

Serie B2 femminile.
Alla Virtus Biella conferma della Miriam El Hajjam, mentre lascia l’attività Marianna Bogliani.
Al Pavic Romagnano nuovo arrivo della centrale Silvia Sala dal Senago di B2, mentre parte una giovane promessa, la regista Ilaria Granieri, verso l’Ata Trento.
Altra conferma al 2D Lingotto, la schiacciatrice Alessandra Prelato.
Tre conferme all’Igor Agil Trecate per il tecnico Matteo Ingratta (passa all’Under 16 e Serie C Valeria Alberti), si tratta delle centrali Sveva Parini e Federica Piacentini e della schiacciatrice Chiara Bianchini.
Nessuna novità in casa Caselle, mentre la neopromossa Bzz Piossasco il primo arrivo, la schiacciatrice Lisa Herrnhof dall’Isil Almese, mentre vengono confermate le opposte Lucrezia Boaglio e Luvi Moioli, la schiacciatrice Francesca Pastore, e i liberi Emilia Lisdero e Anna Margherita Rizzi.
Della possibilità che la neopromossa San Paolo Asd non si iscrivesse alla B2 lo avevamo anticipato la scorsa settimana, il Fenera Chieri ‘76, nonostante l’accordo di collaborazione in atto con il Lingotto, presente nella categoria, non si è lasciato sfuggire la possibilità di acquisire la categoria rilevando i diritti dalle torinesi per poter partecipare direttamente.