Campionati giovanili regionali maschili Crai. I TRE CAMPIONATI MASCHILI UNDER 18 – UNDER 16 – UNDER 14 ARRIVANO AL GIRO DI BOA E PARTE ANCHE L’UNDER 20

La prima fase dei Campionati regionali maschili è giunta alla fine del girone d’andata.

Campionati maschili
Under 20
Colpo di scena per l’Under 20 maschile, di cui avevamo annunciato la rinuncia in toto al campionato per mancanza di iscrizioni: saranno invece in 5 a dar vita al girone unico che inizierà domenica 18 con Hasta Volley-Crescentino, poi mercoledì 21 in campo Parella e Ser Finsoft Chieri, riposa il Sant’Anna.

Under 18
Salite da 23 a 32 le squadre iscritte alla prima fase, che prevede un girone d’Eccellenza a 6 formazioni, e ben 5 raggruppamenti di qualificazione (da 6-5-5-5-5 squadre ciascuno).
Nel girone d’Eccellenza, nell’ultima d’andata i campioni regionali in carica dalla Bam Mercatò Cuneo hanno perso in casa 1-3 dall’Artivolley ma mantengono il comando con 12 punti, uno in più dei collegnesi: al 3° posto il Grissitalia Novi 8, quindi Parella Rossa 7, Ser Finsoft Chieri 3, Sant’Anna San Mauro 1. In settimana si gioca Chieri-Parella.
Nel girone B al comando Fielmann Novara e Altiora Verbania con 10 punti;  seguono Scuola Pallavolo Biellese 8, Pavic Romagnano 7, San Rocco Novara e 2mila8 Domodossola 5.
Nel girone C guida Stamperia Alicese Santhià con 9; Fortitudo Occimiano 6, Plastipol Ovada 5, Hasta Volley 4 e Soluzioni Global Packaging Alessandria 0.
Nel girone D in testa il Villanova Mondovì con 12 punti; Commerciale Villiot Val Chisone 8, Mercatò Alba 7, Crf Mercatò Fossano 3 e Savigliano 0.
Nel girone E gira al comando la Pivielle Ciriè con 11 punti, vittoriosa 2-3 sul campo del Parella Blu secondo con 9; Montanaro 4, Alto Canavese 3, Bruno Tex Olimpia Aosta 0.
Nel girone F in vetta la Pallavolo Torino Nera con 12 punti; Freedom Travel Valsusa 8, Parella 03 6, Chisola 1 e Ascot Lasalliano 0.

Under 16
Partite 33 formazioni (una in meno dello scorso anno), divise in un girone d’Eccellenza a 6 squadre e 5 gironi per le restanti 27 formazioni nella fase di qualificazione (6+5+5+5+6).
Nel girone di Eccellenza guidano i campioni regionali in carica della Banca Alpi Marittime Mercatò Cuneo Rossa con 14 punti, punto perso sul campo della seconda, la Pivielle Ciriè Bianca, a quota 10 con i vicecampioni dell’Artivolley; a 5 il Parella, a 3 il Sant’Anna San Mauro, fermo a 0 l’Hasta Volley.
Nel girone B l’Altiora 2003 Verbania vince 3-2 sul San Rocco Novara e lo precede di una lunghezza, 14 e 13 punti; quindi Esso Maxemy Scuola Pallavolo Biellese 9, Fielmann Novara 5, Altiora 2004 4 e Valsesia Team Volley 0.
Nel girone C a punteggio pieno con 12 punti il Novi; Parella 04 6, Plastipol Ovada 5, Pallavolo Torino Bianca 4 e Artivolley Blu 0.
Nel girone D, in attesa di La Bollente Acqui Rinaldi Impianti-Soluzioni Globali Packaging Alessandria, guida con 9 punti il Sant’Anna 2004, +1 sull’Ascot Lasalliano a 8; acquesi a 7, Volley San Poalo 2 e alessandrini a 1.
Nel girone E in vetta il Villanova Mondovì con 11 punti; Bam Mercatò Cuneo Bianca 8, Chiri Arredamenti Val Chisone 6, Mercatò Alba 5 e Monviso Sporting Barge 0.
Nel girone F partite in programma in settimana; in testa Ser Finsoft Chieri 10, Andrè Costruzioni GC Aosta 9, Montanaro 8, Pivielle Blu e Valsusa 6, Borgofranco 0.

Under 14
Sono in gara 23 formazioni, tre in meno dello scorso anno, divise territorialmente in tre gironi da 6 e uno da 5.
Nel girone A al comando Altiora Verbania con 14 punti; San Rocco Novara 10, Pavic Romagnano 6, 2mila8 Domodossola e Futurall Scuola Pallavolo Biellese 3, Fielmann Novara 0.
Nel girone B in fuga solitario con 15 punti il La Bollente Acqui Cavallero Serramenti, +4 su Pallavolo Torino Grigia, a 10 il Novi, Sant’Anna San Mauro 6, Revolution Asti 3 e Volley San Paolo 0.
Nel girone C (in cui si è ritirato l’Ascot Lasalliano), guida il Parella con 12; Villanova Mondovì 8, Chiri Arredamenti Val Chisone 6, Bam Mercatò Cuneo Bianca 4 e Gsa Cuatto Giaveno 0.
Nel girone D in fuga con 15 punti i campioni regionali del Bam Mercatò Cuneo Rossa; Pivielle Ciriè e Montanaro seguono a 10, Artivolley 6, Alto Canavese 4 e Red Volley Vercelli 0.