Campionati Nazionali di Serie A2/A3 maschili
SERIE A2: CUNEO VINCE IN CASA ED E’ 5°,
MONDOVI’ CADE A ORTONA 3-0. 
IN A3, NIENTE MACERATA PER IL PARELLA. 
DOMENICA 1° NOVEMBRE FERME LE PIEMONTESI: 
AL “PALAMANERA” SALTA MONDOVI’-BRESCIA, 
PER CUNEO E VIVIBANCA NIENTE TRASFERTE

 

Seconda giornata per il campionato di Serie A2 maschile.
Non poteva finire in modo migliore l’esordio casalingo al “PalaUbiBanca” del BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, una vittoria netta sull’Emma Villas Aubay Siena.
A inizio partita, c’è stato un ricordo speciale con il minuto di silenzio e la maglia in mano al capitano biancoblu Matteo Pistolesi, per il giovane atleta del settore giovanile cuneese, Samuele Ghibaudo, scomparso prematuramente quest’estate in un incidente stradale, ricordo a cui anche la curva dei Blu Brothers ha voluto unirsi, alzando uno striscione di saluto per Samu.
Al termine dell’incontro, questo il commento di coach Serniotti: «Nel periodo poco rassicurante in cui viviamo, penso abbiamo dato una nota felice per tutti i nostri tifosi e appassionati presenti e che ci hanno seguito da casa. Ha funzionato bene muro-difesa e siamo stati bravi a gestire situazioni difficili. Oggi è stato molto bravo Matteo in regia, ha gestito bene la squadra, sia in situazioni con buona ricezione che non, contando che Siena è tra le migliori squadre del campionato per abilità al servizio». Mvp della serata l’opposto brasiliano Wagner Pereira Da Silva: «Sono molto contento, i primi set non abbiamo mollato, siamo stati lì, fino alla fine e li abbiamo portati a casa. Abbiamo una squadra molto forte in ogni reparto con un bravao allenatore».

C’era grande attesa per la prima partita in trasferta del Synergy Mondovì ad Ortona: i monregalesi potevano finalmente scendere in campo con il sestetto titolare, inseguendo la prima vittoria stagionale dopo l’impresa sfiorata la domenica precedente contro la Bcc Castellana Grotte. L’esordio del palleggiatore cubano Leandro Macias Infante, invece, è coinciso con una prestazione a dir poco sottotono da parte di tutto il sestetto monregalese, che si è dovuto arrendere in tre set agli abruzzesi del centrale torinese Michael Menicali. «Una brutta serata – commenta l’allenatore Mario Barbiero – abbiamo approcciato la partita nel modo peggiore possibile, con un servizio troppo timido e una difesa troppe volte in difficoltà. Dall’altra parte della rete abbiamo trovato una squadra tosta e particolarmente ispirata, ma noi non abbiamo fatto nulla per complicare loro la vita. Dopo due mesi di preparazione, a campionato iniziato, mi aspetto molto di più dai miei giocatori: dovrò fare delle valutazioni per dare una sterzata».
Nella 3a giornata di domenica 1° novembre si fermano le piemontesi a causa della positività al covid-19 di alcuni atleti e membri dello staff, nell’impossibilità di effettuare in tempi utili il tampone di controllo ai team.
Saltano quindi il confronto del “PalaManera” il Mondovì con il Brescia, mentre il Cuneo, ha annullato la partenza per la trasferta di Castellana Grotte, dove era atteso dallo schiacciatore Mattia Rosso, anche lui cuneese e cresciuto proprio nelle giovanili biancoblu.

I tabellini delle piemontesi.
BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pistolesi 3, Tiozzo 7, Sighinolfi 5, Pereira Da Silva 15, Preti 12, Codarin 10; Bisotto (L); Bonola 1, Chiapello, Galaverna. N.e. Gonzi, D’Amato. All. Serniotti.
Synergy Mondovì: Macias Infante 1, Cominetti 7, Festi 7, Paoletti 13, Borgogno 1, Marra 2; Pochini (L), Fenoglio (L); Milano, Ferrini 4, Bussolari, Camperi. N.e. Bosio. All. Barbiero.

Risultati 2a Giornata.
BCC Castellana Grotte – Agnelli Tipiesse Bergamo 0-3 (21/25; 18/25; 20/25); Sieco Service Ortona – Synergy Mondovì 3-0 (25/20; 25/12; 25/16); Kemas Lamipel Santa Croce – Conad Reggio Emilia 3-1 (25/20; 21/25; 25/17; 26/24); Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Cave del Sole Geomedical Lagonegro 3-0 (25/20; 25/18; 25/20); Pool Libertas Cantù – Prisma Taranto 1-3 (25/22; 29/31; 23/25; 23/25); BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Emma Villas Aubay Siena 3-0 (25/22; 25/23; 25/16).
Classifica: Ortona, Taranto 6; Bergamo, Santa Croce 5; BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 4; Brescia 3; BCC Castellana Grotte 2; Lagonegro, Synergy Mondovì 1; Cantù*, Reggio Emilia, Siena* 0. *una partita in meno.

Prossimo turno. 3a giornata. Domenica 1 novembre ore 18.
Siena – Lagonegro; Castellana Grotte – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo rinviata; Synergy Mondovì – Brescia rinviata; Reggio Emilia – Taranto rinviata; Cantù – Santa Croce rinviata. Bergamo – Ortona (ore 16) rinviata.


Come si pensava, niente trasferta a Macerata nella seconda giornata della Serie A3 per la  ViviBanca Torino, visti i casi covid-19 registrati dai marchigiani già la scorsa settimana.
Domenica 1° novembre il calendario della 3a giornata prevedeva per i parellini nuovamente una trasferta in terra marchigiana, a Fano, rinviata per i casi di positività registrati stavolta nel team torinese.

Risultati 2a giornata
Biscottificio Marini Delta Po Porto Viro – Vigilar Fano 3-2 (21/25; 27/25; 25/21; 21/25; 15/7); Med Store Macerata – ViViBanca Torino nd; HRK Motta di Livenza-UniTrento nd; Gamma Chimica Brugherio – Sa.Ma. Portomaggiore 1-3 (24/26; 25/20; 24/26; 22/25); Mosca Bruno Bolzano – Volley Team San Donà di Piave 3-0 (25/19; 35/33; 25/21); Sol Lucernari Montecchio Maggiore -Tinet Prata di Pordenone nd.
Classifica: Porto Viro 5; Fano 4; Motta di Livenza*, Bolzano*, Montecchio*, Portomaggiore* 3; Macerata**, Prata**, UniTrento*, ViViBanca Torino*, Brugherio, San Donà di Piave 0. **due partite in meno; *una partita in meno.

Prossimo turno. 3a giornata. Domenica 1 novembre ore 18.
Porto Viro – Motta di Livenza; Macerata – Montecchio rinviata; Fano – ViViBanca Torino rinviata; San Donà di Piave – Trento rinviata; Bolzano – Portomaggiore (31 ottobre ore 18) rinviata; Prata – Brugherio (31 ottobre ore 20,30) rinviata.

Altri piemontesi in campo. Serie A2 (5 + 2 allenatori).
Taranto: Manuel Coscione p 3; Ortona: Michael Menicali c 10; Santa Croce: Gabriele Robbiati c 8; Brescia: Davide Esposito c 10; BCC Castellana Grotte: Mattia Rosso s 5, 1° all. Flavio Gulinelli; Cantù: 1° all. Matteo Battocchio.

Serie A3 Girone Bianco. (6)
Motta di Livenza: Kristian Gamba s nd; Brugherio: Lorenzo Teja s 14, Paolo Fumero c 5, Andrea Lancianese s nc; Portomaggiore: Andrea Nasari s 15, Alberto Benedicenti L.