Campionati Regionali maschili. CM/A: PALLAVOLO TORINO CEDE AL NOVARA. CM/B: ARTIVOLLEY, PRIMO STOP AD ACQUI. DM/A: CADE L’ARTI, AOSTA AL COMANDO. DM/B: CUNEO IN RIMONTA A CIRIE’ SULLA PVL

Giornata negativa per l’Artivolley la 7a giornata d’andata, caduto per la prima volta sia in Serie C maschile che in Serie D.
In Serie C restano a punteggio pieno solo Alto Canavese e Novara, uniche anche imbattute.
In Serie D sono 3 le formazioni imbattute (Pavic, Cuneo e Vilanova), nessuna a punteggio pieno; primo punto per la Pallavolo Torino (solo il Lasalliano U21 è ancora a 0) e in 4 alla ricerca della prima vittoria, dopo averla trovata il Reba sul campo.   

Serie C Maschile
Nel girone A, lo scontro di cartello al “PalaBlu” di Moncalieri tra la Pallavolo Torino e la capolista Novara vede gli ospiti uscire vittoriosi 1-3, mentre per i padroni di casa già battuti anche la settimana prima dall’altra leader Alto Canavese, tramontano per il momento i sogni di vertice, scivolando al 5° posto a -7 dalla coppia di testa. I canavesani passano in 3 set a Savigliano sulla Cogal e si mantengono davanti ai gaudenziani per quoziente punti, ma sabato 1 dicembre alle 21 alla “Bollini” di Novara lo scontro diretto metterà fine a questo viaggio a braccetto.
A 6 lunghezze si forma la coppia Stamperia Alicese Santhià (0-3 a Torino sul Volley San Paolo) e Ascot Lasalliano (3-0 nel derby stracittadino col Cus Torino), mentre la Polisportiva Venaria superando 3-0 il Sant’Anna lascia l’ultimo posto al Plastipol Ovada che riposava.
Sabato prossimo il Lasalliano farà visita al Santhià, il Cus Torino ospita la Pallavolo Torino e con il Volley San Paolo a riposo il programma si completa con Ovada-Venaria e Sant’Anna-Savigliano. 
Nel girone B, lo scontro diretto al vertice alla “Mombarone” di Acqui ha visto i padroni di casa del Negrini Cte La Bollente imporsi sull’Artivolley 3-1, così gli alessandrini restano da soli in testa a quota 18, +3 sui collegnesi alla loro prima sconfitta stagionale (complice una serata no e l’assenza di Scuderi in attacco). Non ne ha approfittato appieno il Go Old Volley Racconigi, che ha vinto 3-2 sull’Hasta Volley, rimanendo a -5 dalla capolista, agguantata a quota 13 dal Borgofranco vittorioso 3-0 sul fanalino di coda Alegas Alessandria. Vittorie esterne per il Langhe (0-3 a Verbania con l’Altiora) e per il Ser Finsoft Chieri (1-3 a Biella con la Scuola Pallavolo Biellese U22).
Sabato 1 dicembre Acqui a Villar Perosa contro il Rabino Sport Val Chisone che ha appena riposato, Arti in casa con i biellesi, Racconigi in trasferta a La Morra con il Langhe. Asti-Borgofranco e Alessandria-Chieri completano il programma con l’Altiora che riposa.

Serie D Maschile
Nel girone A, vertice sempre più affollato per effetto della sconfitta dell’Artivolley, che imita i “fratelli maggiori” cedendo 3-0 al “PalaFenera” di Chieri ai veterani locali del Procosme Fenera Chieri ‘76, venendo così raggiunto a 9 punti dal Bruno Tex Olimpia Aosta (3-0 al Sant’Anna) e dal Bistrot 2mila8 Domodossola (1-3 a Torino sul campo del fanalino di coda Lasalliano U21). E a-1 staziona il Pavic Romagnano che riposava, mentre il Novi vincendo 2-3 al “PalaLingotto” concede alla Pallavolo Torino il primo punto stagionale.
Sabato 1 dicembre, con l’Artivolley a riposo ci saranno nuovi sconvolgimenti della classifica, con l’Aosta che riceve la Pallavolo Torino e il Domodossola che ospita il Chieri ‘76; Novi-Lasalliano e Sant’Anna-Pavic completano il programma.
Nel girone B, grande battaglia al “PalaD’Oria” di Ciriè nella sfida di vertice tra CerealTerra Pivielle e Bam Mercatò Cuneo, che si impone in rimonta 2-3 (13-15 al quinto set) e mantiene la vetta solitario con 11 punti, conservando l’imbattibilità come l’inseguitrice Villanova Mondovì, che mercoledì 21 aveva vinto 0-3 ad Alba sul Mercatò nell’anticipo infrasettimanale.
I ciriacesi scivolano quindi al 5° posto, superati a 9 punti dal Meneghetti, 3-0 sull’Alto Canavese Caluso 2010 e agguantati a 8 dal Parella (3-2 al Montanaro). Prima vittoria del Reba, 3-1 nel derby stracittadino con il San Paolo Asd.
Sabato 1 dicembre il Cuneo riceve l’Alto Canavese, il Villanova ospita il Meneghetti, a Ciriè la Pivielle affronta il Parella e il Montanaro se la vedrà al “PalaUnità d’Italia” di Volpiano con il Reba; chiude il calendario domenica 2 a Torino, San Paolo Asd-Mercatò Alba.

 

C/M La formazione della Polisportiva Venaria
C/M La formazione della Polisportiva Venaria
3 oggetti « 1 di 3 »

 

D/M Pivielle - Cuneo
D/M Pivielle - Cuneo
9 oggetti « 1 di 9 »