Campionati Regionali maschili e femminili. CONCLUSA LA POULE DELLE TERZE: LA PIVIELLE BATTE 3-2 IL SAVIGLIANO MA NON BASTA, ALBA SORPASSA IN VETTA

Si conclude la stagione 2018-2019 dei campionati regionali.
Nell’ultima giornata della poule delle terze classificate, nonostante la vittoria finale 3-2 al “PalaD’Oria” di Ciriè della CerealTerra Pivielle sul Cogal Savigliano, i ciriacesi non riescono a salire di categoria, scavalcati sul filo di lana dal Mercatò Alba, vittorioso 3-0 sull’Artivolley e alla fine primo davanti ai saviglianesi.
Classifica finale: Mercatò Alba 7; Cogal Savigliano 6; CerealTerra Pivielle Ciriè 5; Artivolley 0.

I verdetti finali 2018-2019
Campionati maschili
Promozione in Serie B maschile:
Alto Canavese (campione regionale)
Retrocesse in Serie D: Polisportiva Venaria e Scuola Pallavolo Biellese (da playout), Sant’Anna San Mauro e Langhe.
Promosse in Serie C: Villanova Vbc Mondovì (unica formazione imbattuta in tutti i campionati regionali), Procosme Fenera Chieri ‘76, Bam Mercatò Cuneo, Parella, Pavic Romagnano, Mercatò Alba.
Promosse da Prima divisione: Tiffany Valsusa, Spring Bussola, Volley San Paolo, Red Volley Vercelli, Stamperia Alicese Santhià.

Campionati femminili
Promozione in Serie B2: Libellula Bra (campione regionale), PlayAsti
Retrocesse in Serie D: Lilliput Settimo, Gavi Impresa Tre Colli, Valle Belbo Cime Careddu Canelli, Monviso Sporting Barge.
Promosse in Serie C: Gilber Gaglianico Volley School, Sole di San Martino El Gall, Pizza Club Issa Novara; da playout AutoFrancia Lingotto e Cargo Broker Leinì.
Retrocesse in Prima divisione: Finimpianti Rivarolo 2002, Ag Autotrasporti Arona, Area Libera Invorio, Libellula Bra, InVolley Puntozero 2003 Chieri Cambiano, Lilli Valentino Volpianese, Araldica Vini Rombi Escavazioni, AcquiBionemesi Oleggio, Evo Volley Piramis Alessandria.
Promosse dalla Prima divisione: Fortitudo Chivasso, San Giorgio Cascina Capello, San Raffaele Cimena, Calton Volley, Dravelli Modit Group, Sicom Cherasco, Vbc Savigliano, Scurato Novara, Volley 3.0 Romentino, Csi Chatillon o Intesa Investimenti Saint Vincent.