Campionati regionali Serie C e Serie D femminili.
C/F A: RIVAROLO-VILLAFRANCA RIVINCITA DI COPPA.
C/F B: L’EVO CASALE TROVA LA PRIMA SCONFITTA.
D/F A: CANAVESE, IL MARGINE SALE A +7 SUL S.GIORGIO
D/F B: SAFA 2000 AL 5°, IL BALAMUNT TORNA PRIMO.
D/F C: VALENZA SEMPRE DAVANTI AL BELLINZAGO.

Seconda di ritorno col botto nei campionati regionali della Serie C e Serie D femminile, in un colpo solo si cancellano gli ultimi 0 in classifica: l’Evo Casale di C/F B perde la sua l’imbattibilità, ultima formazione femminile regionale a cedere, mentre il Novi, sempre in C/F B, trova la prima vittoria stagionale, al quinto set contro il Gaglianico, diretta rivale nella lotta salvezza.

Serie C femminile
Girone A
Ultima settimana tranquilla, senza scontri diretti le prime 5 vincono in trasferta e avanzano. La capolista Volpianese passa 1-3 a Verbania col Rosaltiora, l’Issa Novara vince 0-3 il derby  stracittadino col Team Volley, il Villafranca s’impone 0-3 a Ovada, il Rivarolo fatica 1-3 a Torino col San Paolo Asd mentre lo Sporting Torino cede un altro punto nel 2-3 a Novara con lo Scurato.
Da sabato 22 febbraio però, si comincia con gli scontri diretti che potrebbero allungare e definire la classifica: si parte con Rivarolo-Villafranca, 4° e 3°, rivincita della finale di Coppa Piemonte, mentre la Volpianese ospita il San Paolo, altro derby gaudenziano per l’Issa contro lo Scurato, e Sporting in casa al “PalaLingotto” contro l’Ovada. Poi si aprirà la bagarre…
Classifica: BlueTorino Valentino Volpianese 41; Pizza Club Issa Novara 40; Ricotto Villafranca 38; Finimpianti Rivarolo 37; AutoFrancia Sporting Torino 33; San Paolo Asd 23; Fortitudo Nuova Elva Occimiano 20; Vega Occhiali Rosaltiora Verbania, Montalto Dora 18; Scurato Novara 14; Igor Agil Trecate 11; Direma Novara 10; Cargo Broker Leinì 9; Cantine Rasore Ovada 3.

IL BIG MATCH DELLA SETTIMANA
Sabato 22 febbraio ore 20,30 palazzetto Centro Polisportivo via Trieste 84, Rivarolo
Finimpianti Rivarolo-Ricotto Villafranca
Beppe Orlandi (allenatore Finimpianti Rivarolo): “Per noi inizia un periodo intenso in cui affrontiamo tutte le dirette rivali. Questa è la rivincita della Coppa, una vittoria che non vogliamo resti un fatto isolato nella stagione, abbiamo acquisito consapevolezza nei nostri mezzi, ma al momento siamo sempre la quarta forza, non dobbiamo dimenticarlo. In settimana abbiamo un paio di ragazze con l’influenza, vediamo se riusciranno ad allenarsi e ad essere della partita sabato”.
Francesco Ercole (allenatore Ricotto Villafranca): “Anche per noi inizia la sequenza degli scontri diretti, partiamo in casa del Rivarolo e dobbiamo far vedere che non siamo la squadra che ha perso male la finale di Coppa, ma almeno quelli della semifinale del mattino con Casale. Siamo al completo come rosa, l’importante sarà avere un approccio mentale diverso. La lotta per i playoff è molto aperta, non credo ci sia qualcuno che farà il filotto, c’è molto equilibrio”.

Girone B
Il big match di Savigliano non ha tradito le attese ed è risultato fatale all’Evo Casale, che trova la prima sconfitta stagionale, avanti 0-2 ma rimontato dalle padrone di casa vittoriose 15-13 al 5° set (Gallina 20, Carta 19, Soffientino 10 per le padrone di casa; Soriani 26, Furegato 16, Dametto 10 per le ospiti). Dietro si muove l’inseguitrice Teamvolley, 3-0 al Cusio Sud Ovest e risalito a -5, mentre l’Almese perde 3-2 a San Mauro col La Folgore e resta a -10, avvicinato a una lunghezza dall’El Gall, 3-1 al PlayAsti Chieri ‘76, scontro in famiglia dopo l’accordo estivo tra le due società, con la prima volta da avversaria di Silvia Asola in casa della società che l’ha vista protagonista di tante avventure.
Sabato 22 febbraio il Savigliano ospita il Teamvolley nel big match di giornata, l’Evo ospita a Casale il Santena, Almese in casa con il Gaglianico ed El Gall a Vercelli con la Mokaor.
Classifica: Euromac Mix Evo Casale 42; Bonprix Teamvolley 37; Isil Almese Massi 32; Sole di San Martino El Gall 31; Vbc Savigliano 29; Ser Santena ‘95 27; Caffè Mokaor Vercelli 25; La Folgore Carrozzeria Mescia San Mauro  23; PlayAsti Chieri ’76 20; Cusio Sud Ovest Sport 17; Venaria Real Volley 15; InVolley Piemonte 7; Gilber Volley School Gaglianico 6; Novi 4.

IL BIG MATCH DELLA SETTIMANA
Sabato 22 febbraio ore 20,30 “PalaMarenco” via Giolitti 9, Savigliano
Vbc Savigliano-Bonprix Teamvolley
Marco Porello (allenatore Vbc Savigliano): “Con Casale è stata una bella partita dai due volti, ci hanno aggrediti per un set e mezzo, poi siamo usciti alla distanza, ma non è stato facile, noi siamo più abituati a lottare fino al quinto set, alla pressione dei punti decisivi. Una vittoria che ci fa prendere morale, adesso non dobbiamo sbagliare col Teamvolley, approfittando di giocarcela di nuovo in casa nostra, vincere significa riaprire i giochi playoff per tutti, non solo per noi”.
Fabrizio Preziosa (allenatore Bonprix Teamvolley): “Non mi sorprende la vittoria del Savigliano con il Casale, le cuneesi sono una bella squadra, ho sempre detto che sono una delle più serie pretendenti ai playoff e che alla lunga verranno fuori. La nostra posizione ci lascia tranquilli per il momento, non dico che firmerei per andare al quinto set ma sarebbe un risultato che mi starebbe bene. Siamo in un buon momento, anche con Cusio sabato non abbiamo avuto problemi”.

Serie D femminile
Girone A
La capolista Canavese si aggiudica anche il derby canavesano 1-3 a San Giorgio con il CalTon e allunga ancora sulle inseguitrici, che continuano a perdere terreno: il Lilliput Settimo cade 3-1 in frazione Arè di Caluso con la Foglizzese e viene raggiunto dal San Giorgio Chieri, battuto 3-2 a Villar Perosa dal Val Chisone. Per effetto del Carnevalone di Ivrea, il Canavese anticipa a giovedì 20 febbraio la trasferta a Torino col Sangip, sabato 22 il Lilliput ospita il Pramotton Fenusma e il San Giorgio riceve al “PalaCascina Capello” a Chieri il Calton.
Classifica: Canavese Volley Ivrea 36; San Giorgio Cascina Capello Chieri 29; Lilliput Settimo 28; Sangone 27; Mollificio Rmi Val Chisone, Union Rivalta 23; Bitux Foglizzese, Ccs Cogne Acciai Speciali Aosta 22; Sangip 21; Fortitudo Chivasso, CalTon Volley 20; Pramotton Mobili Fenusma 16; Tuttoporte Lasalliano, Botalla Teamvolley 14.

Girone B
E vai con l’alternanza di governo: stavolta è la Sa.Fa 2000 a vincere 2-3 al “PalaBlu” di Moncalieri con la Mtv Fiorentini, così il Minimold Balamunt, che passa sul campo del fanalino Monviso a Barge 0-3, ritorna al primo posto per una vittoria in più. Sempre a -1 il Busca, stavolta netto 0-3 a Racconigi, col Villanova che si tiene a contatto a -4 dai playoff nel 3-0 al Cherasco, e il Cervere scivola indietro, perdendo a Canelli 3-0.
Sabato 22 febbraio rischia il Balamunt in casa col Marene (a Lanzo o a Caselle o Ciriè?), mentre la Sa.fa è in casa delle giovanissime del Cus Collegno e il Busca riceve il Monviso.
Classifica: Minimold Balamunt, Sa.Fa 2000 37; Busca 36; Villanova 32; Bcc Surrauto Asselle Mobili Cervere 30; Marene 29; Lpm Bam Mondovì 24; Libellula Bra, Sicom Cherasco 18; Mtv Fiorentini 17; Insieme Racco-Savi 15; Valle Belbo Cime Careddu Canelli 11; Futurmakers Cus Collegno 9; Monviso Barge 2.

Girone C
Finalmente una giornata di ordinaria amministrazione per le prime della classe, tutte vittoriose. La nuova leader Valenza vince 3-0 sul fanalino San Rocco Novara, il Bellinzago passa 1-3 a Gavi, l’Omegna batte 3-0 il San Giacomo Novara. Negli spareggi rincorsa playoff, la Stella Rivoli manda lontano l’Almese, 3-0, mentre l’Allotreb cade 3-0 a Novara sponda Issa, che prova a rientrare.
Sabato 22 febbraio il Valenza ospita il Labor Volley, il Bellinzago riceve lo Scurato e l’Omegna va a Brandizzo col San Raffaele. Occhio al nuovo spareggio playoff, Allotreb-Stella Rivoli.
Classifica: Zs Ch Valenza, Bellinzago 38; Paffoni Omegna 31; Stella Rivoli 29; Nixsa Allotreb Torino 27; Agape Issa Novara*, Isil Almese Sdm 25; Evo Impresa Tre Colli Gavi 24; Alibi Scurato Novara 20; LaBor Volley* 19; Modit Group Moncalieri 18; San Giacomo Novara 11; San Raffaele 10; San Rocco Novara 3. *una gara in più.