Champions League femminile: Igor Novara qualificata ai Quarti

La Igor Gorgonzola Novara fa pokerissimo in Polonia e conquista con un turno di anticipo la qualificazione ai 4i diFfinale della Champions League. Nella “Sport Arena” di Lodz, casa del Budowlani, le biancazzurre di Massimo Barbolini dominano la scena con la 5a vittoria in 3 set consecutiva e la Pool C è terreno di conquista per le piemontesi, che salgono a 15 punti e diventano irraggiungibili per tutte le avversarie. L’ultimo match, martedì 26 alle 20,30 al “PalaIgor” contro le francesi dell’RC Cannes della regista torinese Noemi Signorile (giovedì 21 in campo a Minsk), sarà poco più di una passerella.

• Budowlani Lodz-Igor Gorgonzola Novara 0-3 (19-25, 16-25, 11-25).
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 5, Plak 14, Veljkovic 3, Egonu 19, Piccinini 7, Chirichella 8; Sansonna (L); Nizetich. N.e. Camera, Stufi, Bici, Bartsch-hackley, Zannoni (L2). All. Barbolini.

Nella Pool D, derby italiano in Toscana con l’Imoco Conegliano della regista torinese Marta Bechis (0 punti) battuto 3-2 dalla Savino Del Bene Scandicci, che ottiene, con un turno d’anticipo, l’aritmetica qualificazione ai 4i di Finale della massima competizione europea.