C/M: ANCHE IL PAVIC E’ IN FINALE SCUDETTO. C/F: PIOSSASCO, SCONFITTA INDOLORE. D/M: IL SAVIGLIANO E’ PROMOSSO. D/F: FESTA PROMOZIONE PER IL ROSALTIORA

La 10a giornata di ritorno non ha modificato i record positivi/negativi, lasciando imbattute le sole Borgofranco in D/M e Libellula Bra in D/F, mentre in coda in cerca della prima vittoria sono sempre il Villanova/Mondovì in D/M e Chieri in C/M.
Continuano ad arrivare i verdetti definitivi: in testa anche il Pavic Romagnano ha conquistato la finale promozione in C/M. Dopo il Borgofranco, anche il Savigliano conquista la promozione dalla D/M e in D/F il Rosaltiora Verbania è la prima a strappare aritmeticamente il pass del salto di categoria.

Serie C Maschile
Girone A. La capolista Erreesse Pavic Romagnano si riprende dopo la caduta del “PalaBlu” di Moncalieri e non fallisce l’occasione di conquistare con una settimana d’anticipo il pass per la finale Scudetto, superando 3-0 l’Ovada al “PalaSganzetta”, approfittando del turno di riposo dell’inseguitrice Bruno Tex Olimpia Aosta. Conquista i playoff il Novara, 3-0 al retrocesso Chieri, mentre la Stamperia Alicese Santhià ammaina bandiera cadendo a Verbania 3-1, ma sarebbe stato ugualmente fuori dal momento che nel prossimo turno riposerà. Sabato 21 l’Aosta deve vincere sul Lasalliano per confermare il 2° posto, il Novara sarà ad Ovada.
Classifica: Erreesse Pavic Romagnano 47; Bruno Tex Olimpia Aosta 43; Novara 40; Altea Altiora Verbania 36; Stamperia Alicese Santhià*, Pallavolo Torino 35; Ascot Lasalliano 28; Tiffany Valsusa 21; Plastipol Ovada 18; Montanaro 10; Finsoft Ser Chieri 2. *una gara in più.
L’Artivolley aveva già conquistato il pass finale scudetto, vincendo 1-3 a Occimiano sull’Alvolley Fortitudo conferma la terza posizione al Go Old Racconigi, che si era già conquistato la posizipone superando 3-0 il Langhe. Tutto deciso in alto e in basso, per la classifica inutile a questo punto l’ultima giornata del prossimo fine settimana.
Classifica: Artivolley 54; Alto Canavese 47; Go Old Volley Racconigi 39; Alvolley Fortitudo, Sant’Anna U21 30; Polisportiva Venaria 29; Langhe 27; Cus Torino 24; Volley San Paolo 20; Hasta Asti 12; Villanova/ Vbc Mondovì* 3. *una gara in più.

Serie C Femminile
Girone A. La capolista MV Impianti Bzz Piossasco cade a Venaria 3-1, ma per sua fortuna l’Isil Almese Massi perde 3-2 a Novi, così il margine scende solo a +7, quindi sabato 21 alle 18 al “PalaCamusso” di Cumiana in caso di vittoria da 3 punti sul Canelli arriverà il pass per la finale scudetto. Il Novi si è così confermato al 3° posto e sabato 21 nella trasferta di Aosta può incrementare ancora le sue certezze, aspettando il confronto diretto tra Almese e Mokaor Vercelli.
Classifica: MV Impianti Bzz Piossasco 61; Isil Almese Massi 54; Novi 52; Mokaor Vercelli 49; Valle Belbo Cime Careddu Canelli 47; Team Volley Novara 46; Mercatò Cuneo Granda Volley 36; Venaria Real Volley 30; Crf Centallo 28; Montalto 21; Allotreb Nixsa Veggoplast, Villafranca 18; Ccs Cogne Acciai Speciali Aosta 16; 15; Crai Stella Rivoli 7.
Girone B. Sempre le prime due senza ostacoli: il San Paolo Asd supera il Cantine Rasore Ovada 3-0, il Teamvolley va a vincere in tre set a Asti e sabato 21 ospita a Lessona alle 20,30 il big match, che potrebbe dare alle torinesi la certezza della finale o riaprire la corsa al 1° posto. Tutto aperto invece per il 3° posto, utile per i playoff, dove la corsa è ormai tra Unionvolley Pinerolo (1-3 a Volpiano) e Ascot Lasalliano, che mette fuori gioco L’Alba Volley vincendo 0-3 lo scontro diretto. Sabato 21 Lasalliano-Igor Agil Trecate e domenica 22 Unionvolley-L’Alba.
Classifica: San Paolo Asd 58; .bonprix Teamvolley 53; Ascot Lasalliano, Unionvolley Pinerolo 46; L’Alba Volley 41;  La Folgore Carrozzeria Mescia San Mauro 40; Fenera Chieri ’76 37;  Monviso Sporting Barge Mina 34; Dedalus Piemonte PlayAsti 30; Cantine Rasore Ovada 29; Igor Agil Trecate 27; Issa Novara 26; Balabor Minimold, Rivarolo Valentino Volpianese 8.

Serie D Maschile
Girone A. La penultima giornata non aveva più nulla da dire. Il Borgofranco era già promosso in C e festeggia superando in casa il Santhià 3-0, dietro vanno ai playoff il Novarclean Novara 2° e la Scuola Pallavolo Biellese U21 3a che riposavano, conferma il pass anche la 4a, la Casa della Gomma San Paolo, sconfitta 3-2 ad Alba. Anche l’ultima giornata del 21 sarà ininfluente.
Classifica: Borgofranco 50; Novarclean Novara 44; Scuola Pallavolo Biellese U21 35; Casa della Gomma San Paolo 28; Alba* 22; Pavic Romagnano 21; Rabino Sport ValChisone U21 20; Bistrot 2mila8 Domodossola, Reba* 18; Stamperia Alicese Santhià U21 2. *una gara in più.
Girone B. La capolista Cogal Savigliano vince 3-1 sul Calcom Busca e festeggia la promozione in Serie C, mentre i buschesi devono rimandare quella per i playoff a sabato 21 ospitando il Multimed Red Volley Vercelli U21 penultimo. Infatti, mentre il 2° e 3° posto sono ormai certi per Artivolley (0-3 a Villanova) e Meneghetti (3-0 al Cuneo), per il 4° posto è ancora in corsa la CerealTerra Pivielle Ciriè (3-0 al Morozzo), che nell’ultima giornata sarà a Collegno in casa Arti.
Classifica: Cogal Savigliano 41; Artivolley, Meneghetti* 35; Calcom Busca 30; Pivielle CerealTerra Ciriè, Gazzera Impianti Morozzo* 28; Parella U21 27; UbiBanca Mercatò Cuneo 24; Multimed Red Volley Vercelli U21 9; Villanova/ Vbc Mondovì 1. *una gara in più

Serie D Femminile
Girone A. La capolista Vega Occhiali Rosaltiora vince 0-3 alla “Fornara” di via Premuda a Novara contro il Team Volley e festeggia con tre giornate d’anticipo la promozione in Serie C. Il Cusio Sud Ovest Sport batte 3-1 lo Scurato Novara e resta al 2° posto, +6 sul Gilber Gaglianico, 2-3 a Borgomanero sull’Oasi, che allunga  a+5 sull’El Gall, battuto 3-2 a Bellinzago. Sabato 21 Cusio a Castellamonte, Gaglianico in casa con l’InVolley, domenica 22 il Rosaltiora fa la festa in casa contro il Bellinzago.
Classifica: Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 66; Cusio Sud Ovest Sport 56; Gilber Gaglianico 50; El Gall Centro Grafico 45; San Rocco Novara 40; Bellinzago 39; Botalla Teamvolley 36; Pgs Foglizzese 35; Scurato Novara 29; Oasi Volley Arona, Rubinetteria Paffoni Omegna 28; Team Volley Novara 21; Poggio InVolley Chieri Cambiano Puntozero 7; Space 23 Castellamonte 3.
Girone B. Il Libellula Bra vince 1-3 a Caselle e si prepara a festeggiare la promozione ospitando sabato 21 alle 20,30 alla Libellula Arena di via Gabotto a Bra il Moncalieri Testona. Anche il Vbc Savigliano vince, 0-3 a Torino sul Parella e conquista la certezza dei playoff, che festeggerà in casa sempre con il Caselle, ancora in corsa per la terza posizione, anche se ora il Mercatò Crf Fossano sale a +3 col successo 2-3 a Busca sull’Inalpi. Nuovamente in lizza l’Euroged Leinì, 0-3 a San Giorgio sul Calton. Sabato 21 il Fossano ospita il Parella, il Leinì riceve il Cervere.
Classifica: Libellula Bra 67; Vbc Savigliano 60; Mercatò Crf Fossano 48; Euroged Leinì 46; Caselle 45; Marene 41; Bcc Surrauto Cervere 38; Moncalieri Testona, Inalpi Busca 30; Safa 2000 25; Lpm Banca Alpi Marittime Carrù 24; Calton Volley Caluso 16; Parella Torino 8; Multimed Red Volley Vercelli 5.
Girone C. Settimana tranquilla come da previsione: la capolista Evo Volley Elledue passa 0-3 a Pinerolo con l’Unionvolley, il Gavi Impresa Tre Colli vince 3-0 in casa col Sangone, idem il Santena ‘95 col Fortitudo. Sabato 21 alla “Centogrigio Arena” di Alessandria arriva il Romentino, mentre Gavi e Santena saranno sui campi delle fanalino di coda Occimiano e Acqui.
Classifica: Evo Volley Elledue 63; Gavi Impresa Tre Colli 59; Santena ‘95 57; Mc Data Romentino 49; Moncalieri Carmagnola Volley 45; Sangone 37; Go Volley Grugliasco 36; Finimpianti Rivarolo Volley 2000 32; ZsCh Valenza 23; Finsoft Ser Chieri, Unionvolley Pinerolo 2003 19; Tecnocasa Studio Gassinese San Raffaele 18; Artusi Fortitudo Occimiano, Rombi Escavazioni Araldica Vini Acqui 13.

 

D/F Il Rosaltiora Verbania conquista la promozione
D/F Il Rosaltiora Verbania conquista la promozione
4 oggetti « 1 di 4 »
C/F L’Alba-Lasalliano Volley
C/F L’Alba-Lasalliano Volley
16 oggetti « 1 di 16 »