C/M: L’ARTI CONQUISTA LA FINALE SCUDETTO. C/F: PIOSSASCO E SAN PAOLO SOLITARIE. D/M: BORGOFRANCO PROMOSSO. D/F: L’EVO BATTE IL SANTENA E VOLA

Anche la 9a giornata di ritorno non ha modificato i record positivi/negativi, lasciando imbattute le sole Borgofranco in D/M e Libellula Bra in D/F, mentre in coda in cerca della prima vittoria sono sempre il Villanova/Mondovì in D/M e Chieri in C/M.
Cominciano invece ad aumentare i verdetti definitivi: in testa l’Artivolley ha conquistato la finale promozione in C/M. In coda retrocedono in D/M Finsoft Ser Chieri e Villanova/Mondovì.
Ufficializzate le promozioni dalla D/M (non ci saranno invece retrocessioni in Prima divisione). Saranno 2 dirette per le vincenti dei gironi (Borgofranco già aritmeticamente in C) più 2 dai playoff, un girone a 6 con 2a-3a-4a dei due gironi, in gara di sola andata e la metà dei punti della regular season con le squadre del proprio girone.

Serie C Maschile
Girone A. La capolista Erreesse Pavic Romagnano cade 3-1 al “PalaBlu” di Moncalieri con la Pallavolo Torino e rinvia a sabato 14 in casa contro l’Ovada al “PalaSganzetta” la festa per la sicura finale promozione, dal momento che l’inseguitrice Bruno Tex Olimpia Aosta (3-0 sul Valsusa) riposerà. In chiave playoff, il Novara superfavorito affronta il retrocesso Chieri mentre il Santhià a Verbania gioca l’ultima sua partita.
Classifica: Erreesse Pavic Romagnano 44; Bruno Tex Olimpia Aosta* 43; Novara 37; Stamperia Alicese Santhià* 35; Altea Altiora Verbania 33; Pallavolo Torino 32; Ascot Lasalliano 26; Tiffany Valsusa 20; Plastipol Ovada 18; Montanaro 10; Finsoft Ser Chieri 2. *una gara in più.
Girone B. L’Artivolley è la prima finalista Scudetto: il secco 3-0 sul Go Old Racconigi e il contemporaneo 3-2 dell’Alto Canavese a Cuorgnè contro il Cus Torino mandano a +4 i collegnesi, con i canavesani che però sabato prossimo riposano, mentre i rossoblu sono attesi a Occimiano dall’Alvolley Fortitudo e il Racconigi ospita il Langhe.
Classifica: Artivolley 51; Alto Canavese* 47; Go Old Volley Racconigi 36; Alvolley Fortitudo 30; Polisportiva Venaria, Sant’Anna U21, Langhe 27; Cus Torino 21; Volley San Paolo 19; Hasta Asti 12; Villanova/ Vbc Mondovì* 3. *una gara in più.

Serie C Femminile
Girone A. Doveva essere un big match equilibrato, invece la capolista MV Impianti Bzz Piossasco ha fatto valere la sua legge al “PalaCamusso” di Cumiana anche al Mokaor Vercelli in soli 3 set, allungando a +8 sulla 2a, l’Isil Almese Massi, che deve rimontare ad Aosta da 2-0 ed imporsi 14-16 al quinto set sul Ccs Cogne Acciai Speciali. Sabato 14 potrebbe arrivare il 1° posto aritmetico per il Piossasco, impegnato a Venaria, mentre l’Almese è a Novi.
Classifica: MV Impianti Bzz Piossasco 61; Isil Almese Massi 53; Novi 50; Mokaor Vercelli 47; Valle Belbo Cime Careddu Canelli 44; Team Volley Novara 43; Mercatò Cuneo Granda Volley 35; Venaria Real Volley 27; Crf Centallo 26; Montalto 21; Villafranca 17; Ccs Cogne Acciai Speciali Aosta 16; Allotreb Nixsa Veggoplast 15; Crai Stella Rivoli 7.
Girone B. Prime due avanti tutta: il San Paolo Asd supera il Barge 3-0, il Teamvolley fa lo stesso con l’Issa Novara. Al 3° posto ritorna l’Ascot Lasalliano, 3-2 sul La Folgore, ma tutto è ancora aperto. Sabato 14 torinesi ancora in casa con l’Ovada, biellesi ad Asti, spareggio playoff in L’Alba-Lasalliano.
Classifica: San Paolo Asd 55; .bonprix Teamvolley 50; Ascot Lasalliano, Unionvolley Pinerolo 43; L’Alba Volley 41;  La Folgore Carrozzeria Mescia San Mauro 37; Fenera Chieri ’76 34;  Monviso Sporting Barge Mina 31; Dedalus Piemonte PlayAsti 30; Cantine Rasore Ovada 29; Igor Agil Trecate 27; Issa Novara 26; Balabor Minimold, Rivarolo Valentino Volpianese 8.

Serie D Maschile
Girone A. Borgofranco promosso in C anche senza giocare: il Novarclean Novara vince 3-1 sull’Alba ma sabato 14 riposa a sua volta e il quoziente set mette al riparo i canavesani anche a fronte di due sconfitte. Già sicure ai playoff novaresi, Biella e San Paolo Asd. Sabato 14 il Borgofranco può festeggiare in casa contro il Santhià.
Classifica: Borgofranco 47; Novarclean Novara* 44; Scuola Pallavolo Biellese U21* 35; Casa della Gomma San Paolo 2; Alba* 20; Pavic Romagnano, Bistrot 2mila8 Domodossola, Reba* 18; Rabino Sport ValChisone U21 17; Stamperia Alicese Santhià U21 2. *una gara in più.
Girone B. Poteva fare la festa promozione la capolista Cogal Savigliano, ma a Cuneo è andato tutto storto, così dovrà rimandare a sabato 14, quando ospiterà al “PalaMarenco” il Calcom Busca per il derby. Aperta anche la lotta playoff, con il Morozzo che sabato 14 cercherà a Ciriè contro la Pivielle i punti per restare agganciato a buschesi e Meneghetti, con i torinesi che ricevono il Cuneo.
Classifica: Cogal Savigliano 38; Artivolley, Meneghetti* 32; Calcom Busca 30; Gazzera Impianti Morozzo* 28; Parella U21* 27; Pivielle CerealTerra Ciriè 25; UbiBanca Mercatò Cuneo 24; Multimed Red Volley Vercelli U21* 9; Villanova/ Vbc Mondovì 1. *una gara in più.

Serie D Femminile
Girone A. La capolista Vega Occhiali Rosaltiora supera 3-0 a Verbania la retrocessa Poggio InVolley Chieri Cambiano Puntozero e con 10 punti di margine sabato 14 si prepara a festeggiare la promozione, a patto di vincere a Novara sponda Team Volley alla “Fornara” di via Premuda. L’ultimo scontro diretto ha visto l’El Gall frenare il Cusio Sud Ovest Sport 3-2, ma ora non ci dovrebbero più essere variazioni in zona playoff, senza confronti di vertice.
Classifica: Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 63; Cusio Sud Ovest Sport 53; Gilber Gaglianico 48; El Gall Centro Grafico 44; Bellinzago, San Rocco Novara 37; Pgs Foglizzese, Botalla Teamvolley 34; Scurato Novara 29; Rubinetteria Paffoni Omegna 28; Oasi Volley Arona 27; Team Volley Novara 21; Poggio InVolley Chieri Cambiano Puntozero 5; Space 23 Castellamonte 2.
Girone B. Libellula Bra e Vbc Savigliano viaggiano a mille e ormai sono a un passo dagli obiettivi, promozione e playoff: le braidesi sabato 14 saranno a Caselle, le saviglianesi a Torino col Parella. Passo avanti in chiave playoff per il Fossano, che batte 3-2 il Caselle e lo supera di slancio, riportandosi al 3° posto.
Classifica: Libellula Bra 64; Vbc Savigliano 57; Mercatò Crf Fossano 46; Caselle 45; Euroged Leinì 43; Marene 41; Bcc Surrauto Cervere 35; Inalpi Busca 29; Moncalieri Testona 27; Lpm Banca Alpi Marittime Carrù 24; Safa 2000 22; Calton Volley Caluso 16; Parella Torino 8; Multimed Red Volley Vercelli 5.
Girone C. Lo scontro al vertice alla Centogrigio Arena di Alessandria, documentato anche nella gallery in pagina, vede la capolista Evo Volley superare 3-1 l’inseguitrice Ser Santena ’95 e portare a +4 il margine sulla 2a, diventata il Gavi Impresa Tre Colli, vittoriosa 1-3 a Romentino sul Mc Data. Sabato 14 turno senza impegni di rilievo, quindi non aspettiamoci variazioni: Evo a Pinerolo con l’Unionvolley, Gavi in casa col Sangone, Santena in casa con il Fortitudo.
Classifica: Evo Volley Elledue 60; Gavi Impresa Tre Colli 56; Santena ‘95 54; Mc Data Romentino 46; Moncalieri Carmagnola Volley 42; Sangone 37; Go Volley Grugliasco 33; Finimpianti Rivarolo Volley 2000 31; ZsCh Valenza 23; Unionvolley Pinerolo 2003 19; Tecnocasa Studio Gassinese San Raffaele 18; Finsoft Ser Chieri 17; Artusi Fortitudo Occimiano, Rombi Escavazioni Araldica Vini Acqui 13.

 

C/M L'Artivolley ha conquistato la finale promozione
C/M L'Artivolley ha conquistato la finale promozione
5 oggetti « 1 di 5 »

 

D/F Evo Volley-Santena Volley
D/F Evo Volley-Santena Volley
14 oggetti « 1 di 14 »