C/M: PAVIC E ARTI, PASQUA AL COMANDO. C/F: PIOSSASCO E SAN PAOLO PIU’ SOLIDE. D/M: AL SAVIGLIANO IL BIG MATCH. D/F: SANTENA 2° AVVICINATO A -1 DAL GAVI

Anche l’8a giornata di ritorno non ha modificato i record positivi/negativi, lasciando imbattute le sole Borgofranco in DM e Libellula Bra in DF, mentre in coda in cerca della prima vittoria sono ancora il Villanova/ Mondovì in DM e Finsoft Ser Chieri in CM.

Serie C Maschile
Girone A. La sosta pasquale arriva a 3 giornate dal termine della regular season, con la capolista Erreesse Pavic Romagnano che superando 3-1 nello scontro diretto la Stamperia Alicese Santhià conquista aritmeticamente i playoff, 4° a -12. Stessa cosa per l’inseguitrice Bruno Tex Olimpia Aosta, 0-3 a Montanaro a +8 sui santiatesi, ma con entrambe il riposo da osservare e quindi con soli 6 punti a disposizione. Ringrazia la leader il Novara, che essendo fermo ha mantenuto il vantaggio di +2 sul Santhià nella lotta per il terzo posto.
Classifica: Erreesse Pavic Romagnano 44; Bruno Tex Olimpia Aosta* 40; Novara 34; Stamperia Alicese Santhià* 32; Altea Altiora Verbania 30; Pallavolo Torino 29; Ascot Lasalliano 26; Tiffany Valsusa 20; Plastipol Ovada* 18; Montanaro 10; Finsoft Ser Chieri 2. *una gara in più.
Girone B. Anche in questo girone le prime due sono già sicure ai playoff, e da alcune settimane. L’artimetica tiene ancora in corsa anche l’Alvolley Fortitudo, ma il Go Old Racconigi a +9 può contare su un calendario migliore, mentre gli alessandrini dovranno affrontare le prime due. Per l’Artivolley, vittorioso 1-3 sul Cus Torino, servirà un solo successo da 3 punti per conquistare il 1° posto, visto che l’Alto Canavese, vittorioso 0-3 sul Langhe, deve ancora riposare. Aritmeticamente retrocesso il Villanova/Mondovì, che deve ancora riposare.
Classifica: Artivolley 48; Alto Canavese* 45; Go Old Volley Racconigi 36; Alvolley Fortitudo, Langhe, Sant’Anna U21* 27; Polisportiva Venaria 24; Cus Torino 20; Volley San Paolo 19; Hasta Asti 9; Villanova/ Vbc Mondovì* 3. *una gara in più.

Serie C Femminile
Girone A. Tutto è ancora in gioco a 5 giornate dalla fine. Però la capolista MV Impianti Bzz Piossasco mette una serie ipoteca sull’ingresso ai playoff, andando a vincere 1-3 a Novi, sempre terza ma ora a -11, solo agganciata dal Mokaor Vercelli, caduto in casa 2-3 col Montalto. In mezzo l’Isil Almese Massi, tornata a vincere, 3-0 sul Cuneo, che risale a +4 sulle inseguitrici, rimanendo lontana dalla leader, a -7.
Classifica: MV Impianti Bzz Piossasco 58; Isil Almese Massi 51; Novi, Mokaor Vercelli 47; Valle Belbo Cime Careddu Canelli 41; Team Volley Novara 40; Mercatò Cuneo Granda Volley 35; Crf Centallo 26; Venaria Real Volley 24; Montalto 21; Villafranca 17; Ccs Cogne Acciai Speciali Aosta 15; Allotreb Nixsa Veggoplast 12; Crai Stella Rivoli 7.
Girone B. Situazione aperta in vetta, chiusa in coda dove Balabor e Rivarolo sono aritmeticamente già retrocesse. La capolista torinese San Paolo Asd passa come da pronostico 0-3 a Novara sponda Issa, e aumenta il margine a +5 sul Bonprix Teamvolley, caduto 3-1 al “PalaCentroStorico” di Alba, con le albesi che restano in corsa per il terzo posto, appaiate all’Ascot Lasalliano, vittorioso a Volpiano col fanalino Rivarolo e a -1 dalle giovani dell’Unionvolley Pinerolo cadute 3-2 a Trecate.
Classifica: San Paolo Asd 52; .bonprix Teamvolley 47; Unionvolley Pinerolo 42; Ascot Lasalliano, L’Alba Volley 41; La Folgore Carrozzeria Mescia San Mauro 36; Fenera Chieri ‘76,  Monviso Sporting Barge Mina 31; Dedalus Piemonte PlayAsti 28; Cantine Rasore Ovada, Issa Novara 26; Igor Agil Trecate 24; Balabor Minimold, Rivarolo Valentino Volpianese 8.

Serie D Maschile
Girone A. La capolista Borgofranco, 3-1 al Domodossola e l’inseguitrice a -6 Novarclean Novara, 1-3 a Villar Perosa sul Val Chisone U21, guidano sicure e con margini più che solidi a sole tre giornate dal termine, pur con l’ultimo turno di riposo da effettuare.
Classifica: Borgofranco* 47; Novarclean Novara* 41; Scuola Pallavolo Biellese U21* 32; Casa della Gomma San Paolo 25; Alba* 20; Bistrot 2mila8 Domodossola, Reba* 18; Pavic Romagnano 17; Rabino Sport ValChisone U21 14; Stamperia Alicese Santhià U21* 2. *una gara in più.
Girone B. Il Cogal Savigliano vince 3-1 lo scontro diretto con l’inseguitrice Artivolley e la manda a -8 a tre giornate dalla fine, con i collegnesi che devono ancora riposare un turno ma anche recuperare la gara col Morozzo in settimana. Per i saviglianesi il margine sul Meneghetti 3° sale a +9, ma i torinesi devono ancora riposare, quindi non potranno più raggiungere la vetta.
Classifica: Cogal Savigliano 38; Artivolley 30; Meneghetti* 29; Calcom Busca 27; Pivielle CerealTerra Ciriè 25; Parella U21, Gazzera Impianti Morozzo 24; UbiBanca Mercatò Cuneo 21; Multimed Red Volley Vercelli U21* 9; Villanova/Vbc Mondovì* 1. *una gara in più. Cuneo una in meno.

Serie D Femminile
Girone A. La capolista Vega Occhiali Rosaltiora passa 0-3 a Caluso sulla Foglizzese e mantiene il vantaggio +8 sul Cusio Sud Ovest Sport, che a sua volta nel big match di San Maurizio d’Opaglio batte 3-1 il Gilber Gaglianico 3° e lo manda a -7, mentre non ne approfitta l’El Gall Centro Grafico, battuto 3-1 a Novara dallo Scurato e sempre 4° a -3. Retrocesse InVolley e Castellamonte.
Classifica: Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 60; Cusio Sud Ovest Sport 52; Gilber Gaglianico 45; El Gall Centro Grafico 42; Pgs Foglizzese, Bellinzago, San Rocco Novara 34; Botalla Teamvolley 31; Rubinetteria Paffoni Omegna 28; Oasi Volley Arona* 27; Scurato Novara 26; Team Volley Novara* 18; Poggio InVolley Chieri Cambiano Puntozero 5; Space 23 Castellamonte 2. *una gara in meno.
Girone B. Il Libellula Bra passa 0-3 a Busca, imitato 1-3 dall’inseguitrice a -7 Vbc Savigliano a Moncalieri con il Testona, mentre il Caselle torna 3° vincendo 3-0 sul Parella e scavalcando il Mercatò Crf Fossano battuto 3-1 a Cervere. Retrocesso il Red Volley Vercelli.
Classifica: Libellula Bra 61; Vbc Savigliano 54; Caselle 45; Mercatò Crf Fossano 43; Euroged Leinì 40; Marene 38; Bcc Surrauto Cervere 35; Inalpi Busca 29; Moncalieri Testona 24; Safa 2000 22; Lpm Banca Alpi Marittime Carrù 21; Calton Volley Caluso 16; Parella Torino 8; Multimed Red Volley Vercelli 5.
Girone C. Mentre la nuova leader Evo Volley Elledue passa 0-3 a Chieri, l’inseguitrice Santena ‘95 perde altro terreno, scivolando a -3 con la sconfitta interna al “PalaPininfarina” contro il Mc Data Romentino 4°, così il Gavi Impresa Tre Colli si avvicina di una sola lunghezza alla seconda posizione, col 3-0 rifilato all’Acqui. Tutto aperto anche in coda.
Classifica: Evo Volley Elledue 57; Santena ‘95 54; Gavi Impresa Tre Colli 53; Mc Data Romentino 46; Moncalieri Carmagnola Volley 39; Sangone 37; Go Volley Grugliasco 30; Finimpianti Rivarolo Volley 2000 28; ZsCh Valenza 23; Tecnocasa Studio Gassinese San Raffaele 18; Finsoft Ser Chieri, Unionvolley Pinerolo 2003* 16; Artusi Fortitudo Occimiano 11; Rombi Escavazioni Araldica Vini* Acqui 10. *una gara in meno.

 

C/M La leader Erreesse Pavic Romagnano
C/M La leader Erreesse Pavic Romagnano
Author: @ sandro mori
4 oggetti « 1 di 4 »

 

D/F Rosaltiora Verbania
D/F Rosaltiora Verbania
Author: Andrea Garegnani
11 oggetti « 1 di 11 »

 

D/M Savigliano-Artivolley Volley
D/M Savigliano-Artivolley Volley
11 oggetti « 1 di 11 »