C/M: SABATO 20 SI COMPLETA IL GIRONE B. C/F: CADONO VERCELLI E LA CAPOLISTA SAN PAOLO. D/M: IL 20 SI GIOCA ANCORA a CIRIE’: PVL-ARTI. D/F: VERBANIA PERDE IL PRIMO PUNTO IN CASA

Qualcuno avrà mangiato troppo panettone? A vedere i risultati si direbbe proprio di si: cade una imbattuta, il Vercelli in C/F e perde un punto il Rosaltiora in D/F, quindi a punteggio pieno resta solo più l’Artivolley in C/M, mentre con lo 0 in colonnina sconfitte, oltre ai collegnesi e le lacustri, troviamo Borgofranco in D/M e Libellula Bra in D/F.
Nessuna sorpresa nella parte bassa delle classifiche, lo 0 in colonna vittorie resta per 4: il Finsoft Ser Chieri in C/M, le giovani del Parella in D/F e le due formazioni maschili del Villanova/ Vbc Mondovì in C/M e D/M, che sono anche le uniche ancora a 0 punti.

Serie C Maschile
Girone A. Sabato 13 si è giocato il recupero Ascot Lasalliano-Stamperia Alicese Santhià, finito 2-3, con i vercellesi che così hanno agganciato in vetta a quota 22 Erreesse Pavic Romagnano e Aosta, passando al momento al comando per numero di vittorie. Domenica 14 al “PalaBlu” di Moncalieri la Pallavolo Torino ha superato 3-0 il Tiffany Valsusa, così rimane solo più una gara da giocare, tra Pavic e Valsusa in programma sabato 20.
Classifica andata: Stamperia Alicese Santhià, Erreesse Pavic Romagnano, Bruno Tex Olimpia Aosta 22; Novara 21; Altea Altiora Verbania, Ascot Lasalliano 17; Pallavolo Torino 15; Tiffany Valsusa 11; Plastipol Ovada 9; Montanaro 5; Finsoft Ser Chieri 1.
Girone B. La prima parte dell’ultima giornata d’andata ha visto la capolista Artivolley vittoriosa 0-3 a Torino sul Volley San Paolo, a -9 passa al 2° posto il Go Old Volley Racconigi, che supera 3-0 la Polisportiva Venaria, piu dietro 3-2 in Cus Torino-Langhe. Il programma sarà completato sabato 20 da Alvolley Fortitudo-Alto Canavese e Sant’Anna U21-Hasta Asti; a riposo il Villanova/ Vbc Mondovì che però ne approfitta per recuperare la gara mancante con il Langhe.
Classifica andata: Artivolley 30; Go Old Volley Racconigi 21; Alto Canavese 20; Alvolley Fortitudo, Volley San Paolo 15; Cus Torino 14; Polisportiva Venaria 13; Sant’Anna U21, Langhe 10; Hasta Asti 8; Villanova/ Vbc Mondovì 0.

Serie C Femminile
Girone A. MV Impianti Bzz Piossasco sempre più autoritaria e sola in vetta a 34 punti: il netto 3-0 contro il Team Volley Novara, presentatosi al “PalaCamusso” di Cumiana da 3° in classifica, porta a +6 il vantaggio sulla 2a, diventata l’Isil Almese Massi, 3-1 al Valle Belbo Cime Careddu Canelli, che sorpassa di un punto la Mokaor Vercelli, alla prima sconfitta stagionale, un secco 3-0 sul campo del Cuneo Granda Volley. Titolo dunque di “campione d’Inverno” per le pinerolesi, che vale anche per l’intera categoria. Sabato 20 per l’ultima di andata, il Piossasco sarà a San Mauro contro l’Allotreb Nixsa Veggoplast, l’Almese va a Novara contro il Team Volley diventato 4° e sotto di 2 lunghezze, il Vercelli riceve il Novi, 5° a -3 dalle bicciolane.
Girone B. Anche qui troppo panettone nelle vacanze: la capolista San Paolo Asd cade 3-2 al “PalaFenera” contro il giovane Chieri ’76 e si vede sorpassare di un punto dall’Ascot Lasalliano, che batte 3-0 il Plastipol Ovada e passa in testa a quota 30. Torna al successo 3-1 su L’Alba Volley il La Folgore Carrozzeria Mescia, che così rimane al 3° posto a -3. Sabato 20 per l’ultima di andata, il Lasalliano sarà a Barge col Monviso Sporting Mina, il San Paolo ospita le giovani dell’UnionVolley Pinerolo 4°, le sanmauresi vanno a Novara sponda Issa.

Serie D Maschile
Girone A. Il recupero in programma sabato 20 a Romagnano tra Pavic-Scuola Pallavolo Biellese U21, con i biellesi terzi a -6 dal Novara, completa il quadro del girone d’andata.
Classifica andata: Borgofranco 26; Novarclean Novara 24; Scuola Pallavolo Biellese U21 18; Casa della Gomma San Paolo 16; Rabino Sport ValChisone U21 13; Reba 11; Pavic Romagnano 9; Bistrot 2mila8 Domodossola 8; Alba 5; Stamperia Alicese Santhià  U21 2.
Girone B. Giocata la prima delle tre gare mancanti. A Ciriè il Calcom Busca ha vinto 1-3 sui padroni di casa della Pivielle CerealTerra, che sabato 20 ospitano l’Artivolley. I collegnesi possono ritornare al comando, ma poi il Cogal Savigliano giocherà sabato 27 contro il Parella U21, ultimo tassello del girone d’andata.
Classifica andata: Cogal Savigliano 21; Artivolley 20; Gazzera Impianti Morozzo, Meneghetti 17; Parella U21 15; Calcom Busca 14; UbiBanca Mercatò Cuneo 12; Pivielle CerealTerra Ciriè 9; Multimed Red Volley Vercelli U21 2; Villanova/ Vbc Mondovì 0.

Serie D Femminile
Girone A. Era l’ultima formazione femminile a punteggio pieno di tutti i campionati regionali: la capolista Vega Occhiali Rosaltiora Verbania resta imbattuta, ma il 23-25 del primo e il 27/29 del terzo set in casa contro l’Omegna targato Rubinetteria Paffoni tolgono un punto al cammino immacolato delle lacustri (che poi rischiano pure qualcosina, nel 15-12 del quinto parziale). Si avvicinano così a -5 le inseguitrici Gilber Gaglianico, 3-0 in casa con il Team Volley Novara e il Cusio Sud Ovest Sport, 3-0 in casa sull’Oasi Arona. Sabato 20, Verbania a Borgomanero contro l’Oasi Arona, Gaglianico a Omegna e Cusio in frazione Arè di Caluso con il Pgs Foglizzese.
Girone B. Libellula Bra “campione d’Inverno” col facile 3-0 al fanalino di coda Parella, e vantaggio che sale a +4 sull’inseguitrice Vbc Savigliano, vittoriosa a fatica 2-3 sul campo  vercellese della penultima Red Volley. Sale al 3° posto il Mercatò Crf Fossano, 3-0 al Moncalieri Testona, che sorpassa di 2 punti il Caselle, battuto nel derby al “PalaFalcone” di Leinì dalla formazione fresca del cambio di sponsor da Farmacia dell’Ospedale a Euroged, e ora a -1 dalle aeroportuali. Sabato 20 mentre il Libellula va a San Giorgio contro il CalTon, il Savigliano ospita il Fossano per il big match di giornata; Caselle-Marene e Parella-Leinì completano il quadro.
Girone C. Lo scontro diretto di sabato 13 a Casale tra le due inseguitrici, le padrone di casa dell’Evo Elledue, terze a -3 e il Gavi Impresa Tre Colli, secondo a -2, si era risolto 3-1 in favore delle padrone di casa. Ma domenica la capolista Santena ’95 non ne ha approfittato a pieno, faticando 2-3 per vincere sul campo del Moncalieri Carmagnola al palazzetto di corso Roma di Carmagnola, così il suo margine rimane invariato, cambiando però l’ordine delle inseguitirici: 2 lunghezze sulle casalesi e 3 sulle gavesi. Sabato 20 giornata tranquilla. Santena in casa con il Tecnocasa Studio Gassinese San Raffaele, Evo Volley ad Acqui, Gavi in casa con il Finimpianti Rivarolo.

 

C/M Finsoft Ser Chieri
C/M Finsoft Ser Chieri
4 oggetti « 1 di 4 »

 

D/F GoVolley Grugliasco-Valenza
D/F GoVolley Grugliasco-Valenza
14 oggetti « 1 di 14 »