C/M: TUTTE IN TRASFERTA LE PRIME DELLA CLASSE. C/F: SUBITO IL BIG MATCH SAN PAOLO-LASALLIANO. D/M: SAVIGLIANO CADE, MA GIRA PER PRIMO. D/F: INSIDIE PER LIBELLULA E SANTENA

Sabato 3 e domenica 4 febbraio si torna in campo per la 1a giornata di ritorno.

Serie C Maschile
Girone A. Tutte in trasferta le prime 3 della classe: la capolista Erreesse Pavic Romagnano sarà a Verbania con l’Altea Altiora, le inseguitrici Stamperia Alicese Santhià a Novara e il Bruno Tex Olimpia Aosta a Ovada col Plastipol.
Girone B. L’imbattuta e unica formazione regionale a punteggio pieno, Artivolley riparte da San Mauro con il Sant’Anna U21; dietro, a -9,  si affrontano a Racconigi per il big match le due inseguitrici Go Old Volley e Alto Canavese.

Serie C Femminile
Girone A. Si ricomincia con un testa-coda, sabato 3 a Tetti Neirotti la capolista MV Impianti Bzz Piossasco affronta il fanalino di coda Crai Stella Rivoli, così il margine +7 sull’Isil Almese Massi non dovrebbe subire variazioni, con le valsusine a Centallo.
Girone B. La lotta in vetta riparte subito in maniera eclatante, con il big match tra prima, San Paolo Asd e seconda, Ascot Lasalliano, divise da 2 punti. Per il La Folgore Carrozzeria Mescia San Mauro, terzo a -5 dalla vetta, insidiosa trasferta a Barge con lo Sporting Mina.

Serie D Maschile
Girone A. Le due capolista iniziano in casa: il Borgofranco ospita il Pavic Romagnano, il Novarclean Novara riceve il fanalino di coda Stamperia Alicese Santhià  U21.
Girone B. Mancava una partita per completare il girone d’andata: il Cogal Savigliano pur perdendo in casa 2-3 col Parella U21 conquista un punto determinate per chiudere solitario al comando l’andata, +1 sull’Artivolley. Alla ripresa le prime due affrontano un testacoda con le ultime della classifica: Savigliano a Villanova, Arti a Vercelli.
Classifica finale andata: Cogal Savigliano 22; Artivolley 21; Parella U21, Gazzera Impianti Morozzo, Meneghetti 17; Calcom Busca 14; UbiBanca Mercatò Cuneo 12; Pivielle CerealTerra Ciriè 11; Multimed Red Volley Vercelli U21 4; Villanova/ Vbc Mondovì 0.

Serie D Femminile
Girone A. Tutte in trasferta le prime della classifica: la capolista Vega Occhiali Rosaltiora Verbania sarà a Lessona con il Botalla Teamvolley, le due inseguitrici (a -5) Gilber Gaglianico a Novara sponda San Rocco e il Cusio Sud Ovest al “PalaFenera” di Chieri con il Poggio InVolley Cambiano Puntozero.
Girone B. Si riparte subito con due match di alta classifica, in una specie di playoff anticipati 1a-3a e 2a-4a: la capolista Libellula Bra va sul campo del Mercatò Crf Fossano, il Vbc Savigliano ospita l’Euroged Leinì, mentre il Caselle, 5° a pari punti di fossanesi e leinicesi ospita la Lmp Bam Carrù.
Girone C. Sulla carta tranquilla la ripresa casalinga per le migliori: qualche insidia in più per la capolista Santena ’95 che ospita il Sangone 4° lontano 7 punti, mentre l’Evo Elledue Casale 2° a -2 riceve il fanalino di coda Artusi Fortitudo Occimiano e il Gavi Impresa Tre Colli, 3° a -4 ospita il Tecnocasa Studio Gassinese San Raffaele.

 

D/M Cogal Savigliano leader del girone B