DOMENICA 7 OTTOBRE ALLE 17 IL VIA AI DUE GIRONI DA 9 SQUADRE IN CAMPO SOLO LA LPM MONDOVI’, RIPOSANO PINEROLO E COLLEGNO

La nuova Serie A2 femminile a 18 squadre, suddivisa in due gironi da 9 squadre ciascuno, partirà con la prima giornata di domenica 7 ottobre alle ore 17.

Delle tre formazioni iscritte, una sola piemontese sarà in campo all’inizio, la Bam Lpm Mondovì di Davide Delmati, che ospita l’Acqua e Sapone Volleygoup Roma della regista torinese Erica Vietti. A riposo invece sia il Barricalla Cus Collegno di Michele Marchiaro che l’Eurospin Ford Sara Pinerolo di Massimo Moglio.

Questo il programma della 1a giornata:

Girone A
Bam Lpm Mondovì-Acqua E Sapone Volleygroup Roma
Soverato-Hermaea Olbia
Zambelli Orvieto-P2p Givova Baronissi
Itas Città Fiera Martignacco-Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta
riposa Eurospin Ford Sara Pinerolo

Girone B
Omag S.Giovanni In Marignano-Delta Informatica Trentino
Sigel Marsala-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Bartoccini Gioiellerie Perugia-Olimpia Teodora Ravenna
Canovi Coperture Sassuolo-Cuore Di Mamma Cutrofiano
riposa Barricalla Cus Collegno

Saranno 9 giocatrici più un allenatore i piemontesi “all’estero” in questo campionato cadetto.
Nel girone A ci sono, oltre alla Vietti nel Roma (che ha acquisito i diritti dal Coveme S.Lazzaro VIP Bo): il libero Francesca Napodano col Soverato; la centrale Sarà Tajè nell’Hermaea Olbia; la schiacciatrice Karola Dhimitriadhi nell’Itas Città Fiera Martignacco Ud e il libero Alessia Ghilardi nel Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta.
Nel girone B giocheranno la regista Ilaria Demichelis nella Bartoccini Perugia; il libero Carolina Zardo e la schiacciatrice Jessica Joly nel Canovi Coperture Sassuolo (diritti acquisiti dalla Academy Modena); la palleggiatrice Francesca Saveriano nel Cutrofiano Cuore di Mamma mentre il Sorelle Ramonda Ipag Montecchio Vi sarà guidata dall’allenatore Alessandro Beltrami.

La regular season si gioca sino al 27 gennaio. Turni infrasettimanali all’andata giovedì 1° novembre, al ritorno mercoledì 26 dicembre per il “Boxing day” col derby Pinerolo-Mondovì.

Le migliori 5 formazioni di ogni girone si qualificano alla Pool Promozione, mentre le restanti 4 squadre di ogni girone sono raggruppate nella Pool Salvezza.

In questa 2a fase ogni team affronta solo le squadre non incontrate nella regular season, in gare di andata e ritorno per ulteriori 10 giornate (nella Pool Promozione) e 8 giornate (Pool Salvezza), mantenendo i punti conquistati nella regular season contro le squadre del proprio girone comprese nella stessa Pool.

Al termine della 2a fase, la 1a classificata della Pool Promozione è promossa in A1. Le squadre dalla 2a alla 7a posizione disputano i playoff promozione: 2a e 3a sono qualificate direttamente alle Semifinali, mentre 4a-5a-6a-7a ai Quarti. I Quarti di Finale si disputano su gare di andata e ritorno (ed eventuale golden set, con la gara di ritoro sul campo della migliore classificata), mentre Semifinali e Finale al meglio delle 3 partite, con gara-1 e l’eventuale spareggio sul campo della migliore classificata.

Le ultime 3 classificate della Pool Salvezza retrocedono in B1.