ELIO E LE STORIE TESE: “LA PARTITA DEL VOLLE’Y”

Tutti coloro che amano la musica non possono non conoscere e apprezzare la genialità e la qualità musicale proposta da Elio e le Storie Tese. Dietro i loro testi apparentemente comici, si cela spesso una satira di costume spietata, accompagnata da una tecnica musicale che difficilmente ha eguali nel panorama musicale italiano. Ecco perchè la scelta della Lega Pallavolo Serie A Femminile non può che essere accolta con entusiasmo: “La Partita di Volléy”, rigorosamente con l’accento sulla “E”, è il brano scritto e composto dagli Elio e Le Storie Tese che sarà suonato in tutti i palazzetti di Serie A prima di ogni partita di Campionato, già disponibile sul canale Youtube della Lega Pallavolo Serie A Femminile.
Autori e compositori del brano sono Elio e le Storie Tese, una delle band storiche del panorama musicale italiano. Elio, Faso e Cesareo, tre componenti del gruppo, hanno partecipato personalmente alla cerimonia di Presentazione dei Campionati di Serie A Femminile per raccontare la genesi dell’inno e condividere con le atlete il primo ascolto.
“La partita di vollèy” – che è ascoltabile sin da ora sul canale ufficiale Youtube della Lega Pallavolo Serie A Femminile – è un brano estremamente orecchiabile, che celebra le peculiarità del volley femminile, altamente spettacolare ma contraddistinto da lealtà e spirito di gruppo, in cui le atlete si confrontano correttamente e lottano “fino a che la palla non cadrà”, come recita la prima strofa.

“Quando la Lega Volley Femminile ci ha chiesto di comporre un inno per le ragazze della pallavolo il nostro pensiero è andato a quell’estate del 2010 sul bagnasciuga della spiaggia di Follonica, dove stabilimmo il record di 136 palleggi senza far cadere la palla – le parole del gruppo –. Evidentemente la cosa non è passata inosservata agli scout della Lega che hanno giustamente pensato a noi come il gruppo musicale sciolto più qualificato per comporre una musica in tema Volley Femminile, che fosse insieme potente come una schiacciata, solida come un muro, spumeggiante come una presa in tuffo, sensuale come un bagher, commovente come una vittoria. Se a tutto ciò si aggiunge che le ragazze della pallavolo sono bravissime e bellissime e noi degli ElioeleStorieTese siamo bravissimi e bellissimi, il gioco è fatto. Cosa state aspettando? Presto, tutti a vedere la partita di Vollèy!”.