EUROPEI MASCHILI, IL SORTEGGIO DI BRUXELLES

Si terrà mercoledì 16 gennaio a Bruxelles il sorteggio per la composizione delle pool dei Campionati Europei Maschili in programma dal 12 al 29 settembre (diretta streaming a partire dalle ore 18.30 su EuroVolley TV  e Facebook). La rassegna continentale si presenta con una formula rinnovata a 24 squadre che, nella prima fase, suddivise in quattro pool giocheranno in altrettanti Paesi: Belgio, Slovenia, Olanda e Francia con quest’ultima che sarà sede delle Finali.

I gironi della prima fase saranno così dislocati:
Pool A: Francia
Pool B: Belgio
Pool C: Slovenia
Pool D: Olanda

Le squadre qualificate alla rassegna continentale (12 in base alla classifica dell’ultima edizione, le rimanenti 8 ottenute dai processi di qualificazione conclusi la settimana scorsa) sono: Austria, Bielorussia, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Estonia, Macedonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Montenegro, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Olanda, Turchia, Ucraina.
La prima e la seconda classificata dell’ultimo Europeo (Russia e Germania) non potranno essere sorteggiate nello stesso raggruppamento.
Le 20 squadre che dovranno essere sorteggiate saranno divise in cinque urne seguendo l’ordine discendente del ranking CEV aggiornato al 4 settembre 2017, vale a dire al momento dell’iscrizione delle squadre per la partecipazione alla rassegna continentale.

Urna 1: Russia, Serbia, Polonia, Italia
Urna 2: Bulgaria, Germania, Repubblica Ceca, Finlandia
Urna 3: Turchia, Estonia, Slovacchia, Portogallo
Urna 4: Spagna, Ucraina, Grecia, Macedonia
Urna 5: Bielorussia, Montenegro, Romania, Austria

SHARE