Finali Nazionali campionati giovanili Crai. Finale Nazionale Under 16 maschile, dal 29 maggio a Torino e provincia

Prenderà il via il 29 maggio, con le sfide delle 15.30, la Finale Nazionale Under 16 maschile. La corsa allo Scudetto di categoria avrà in Torino e nella sua prima cintura lo scenario d’eccezione, polo pallavolistico tra i più prolifici della regione: Torino, Caselle, San Mauro, Settimo Torinese e Volpiano i luoghi che i campioni d’Italia 2018 ricorderanno a lungo, tappe di un percorso che porterà in cima al volley nostrano. Una tappa di avvicinamento fondamentale per i Mondiali 2018, sia dal punto di vista organizzativo, visto che la macchina organizzativa sarà a grandi linee, seppur in versione ridotta, quella che organizzerà la Fase Finale della rassegna mondiale, sia dal punto di vista emotivo. La Finale andrà in scena il 3 giugno al PalaRuffini di Torino, ultima tappa di un percorso che vedrà i cuneesi della Ubi Banca Mercatò Cuneo a rappresentare la nostra regione: un confronto entusiasmante con il meglio del volley Under 16 d’Italia.

FORMULA
Partecipano 28 squadre (la regione Valle d’Aosta non partecipa alla Finale Nazionale Under 16/M).

QUALIFICAZIONE
Partecipano 16 squadre, così suddivise:
le prime classificate delle seguenti Regioni: ABRUZZO (6°) – BASILICATA (11°) – ALTO ADIGE (9°) – FRIULI V.G. (10°) – MOLISE (12°) – SARDEGNA (8°) – TRENTINO (4°) – UMBRIA (7°); le seconde classificate delle seguenti Regioni: LAZIO (5°) – LOMBARDIA (3°) – PUGLIA (1°) – TRENTINO (16°) – VENETO (2°); le terze classificate delle seguenti Regioni: LOMBARDIA (15°) – PUGLIA (13°) – VENETO (14°).
Le 16 squadre verranno suddivise in 4 gironi da quattro squadre che si disputano con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata; i gironi saranno formati in base al ranking qualitativo delle Regioni con la formula del “serpentone”; le ultime quattro squadre del ranking sono state già sorteggiate evitando di inserire squadre della stessa Regione nello stesso girone.
Al termine le quattro squadre prime classificate dei 4 gironi si qualificano per la Fase Finale; le altre 12 squadre non qualificate ritorneranno il giovedì mattina presso le rispettive sedi.

FORMULA FASE FINALE
Partecipano 16 squadre, così suddivise:
– le 4 squadre vincenti la Fase di Qualificazione;
– le prime classificate delle seguenti Regioni: CALABRIA (12°) – CAMPANIA (10°) – EMILIA ROMAGNA (6°) – LAZIO (7°) – LIGURIA (9°) – LOMBARDIA (3°) – MARCHE (4°) – PIEMONTE (5°) – PUGLIA (1°) – SICILIA (8°) – TOSCANA (11°) – VENETO (2°).
Le 16 squadre saranno suddivise in quattro gironi da quattro squadre che si disputano con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata; i gironi saranno formati in base al ranking qualitativo delle Regioni con la formula del “serpentone”; le quattro squadre vincenti i 4 Gironi della Fase di Qualificazione sono state già sorteggiate e quindi potrà anche succedere che due squadre della stessa regione siano inserite nello stesso girone della Fase Finale.
L’arrivo delle 12 squadre è previsto nella mattinata del giovedì e le gare inizieranno nel pomeriggio di giovedì e termineranno verso le ore 13,00 della domenica.
Al termine dei gironi si disputeranno Quarti, Semifinali e Finali secondo la formula delle Finali Nazionali a 16 squadre disputate fino alla stagione scorsa, per aggiudicare il Titolo di Campione d’Italia Under 16 Maschile 2017/2018.

CLASSIFICA FINALE
La classifica delle prime 16 sarà determinata dalle Finali previste dal 1° al 16° posto;
le altre squadre non partecipanti alla Fase Finale saranno classificate in base alla classifica
avulsa dei gironi della Fase di Qualificazione.

ALBO D’ORO
STAGIONE CAMPIONATO UNDER 16M
2016/17 Matervolley Castellana BA

STAGIONE CAMPIONATO UNDER 15M
2015/16 Materdomini Volley.it Castellana BA
2014/15 Materdomini Volley.it Castellana BA
2013/14 Volley Treviso
2012/13 Volley Segrate 1978 MI   

STAGIONE CAMPIONATO UNDER 16M
2011/12 Itas Diatec Trentino
2010/11 Itas Diatec Trentino
2009/10 Sisley Treviso
2008/09 Materdomini Castell. BA
2007/08 Brebanca Lannutti Cuneo
2006/07 Piemonte Volley Cuneo
2005/06 Anderlini Modena
2004/05 Sisley Treviso
2003/04 Sisley Treviso

STAGIONE CAMPIONATO UNDER 15M
2002/03 Bricofer Velletri
2001/02 Cogema Rollo Bcr Aci Castello
2000/01 Casa Modena Unibon   

STAGIONE CAMPIONATO ALLIEVI UNDER 16M
1999/00 Porto Ravenna
1998/99 Sira Falconara
1997/98 Lube Macerata
1996/97 Gs Pallavolo Falconara
1995/96 Gs Pallavolo Falconara
1994/95 Roma Vbc
1993/94 Sidis Falconara
1992/93 Sisley Treviso
1991/92 Il Messaggero Ravenna
1990/91 Philips Modena
1989/90 Ancora Ancona
1988/89 Zinella Bologna
1987/88 Messaggerie Catania
1986/87 Impavida Ortona
1985/86 Mura Asola

Squadre partecipanti: ABRUZZO: Teate Chieti, ALTO ADIGE: Sport Team Sudtirol CariBolzano, BASILICATA: Murate B Potenza, CALABRIA: Luck Volley Reggio Calabria , CAMPANIA: Volley Meta, EMILIA ROMAGNA: Volley Tricolore Reggio Emilia, FRIULI VENEZIA GIULIA: Ok Val Bensa Gorizia, LAZIO: Sempione Roma, Pol. Roma 7 Volley, LIGURIA: Colombo Volley Genova, LOMBARDIA: Volley Segrate, Diavoli Rosa Brugherio, Vero Volley Monza, MARCHE: Sabini Castelferretti Ancona, Lube Civitanova MC, PIEMONTE: Ubi Banca Mercatò Cuneo, PUGLIA: Matervolley Castellana Grotte, Progetto Azzurra Alessano Lecce, Altaflex Altamura, SARDEGNA: Nuova Decimomannu, SICILIA: Giarratana Volley Ragusa, TOSCANA: Volley Prato, TRENTINO: Diatec Trentino, Promovolley Trento, UMBRIA: Monini Spoleto Perugia, VENETO: Volley Treviso, Kosmos Inox Marca, Calzedonia Verona

Impianti:  PalaRuffini (Torino), PalaBurgo (San Mauro Torinese), Palasport Unità d’Italia (Volpiano), Palestra Rodari (Caselle), Palazzetto San Benigno (Settimo Torinese).