Focus sul Campionato Regionale Under 16 femminile. NELL’ECCELLENZA REGIONALE, IL LILLIPUT SETTIMO IN CORSA PER IL POSIZIONAMENTO NEI GRUPPI

Dodicesimo, e ultimo, appuntamento con il focus settimanale sulle formazioni regionali femminili dell’Under 16 Eccellenza, ovvero la vetrina della pallavolo giovanile in rosa, che ci ha portato, un gruppo alla volta, ogni settimana, a conoscere meglio le 12 formazioni che hanno partecipato ai gironi della prima fase.
A chiudere questo cammino è il Lilliput Settimo, una delle 4 formazioni che hanno preso parte a tutte e sei le edizioni della fase regionale d’Eccellenza della categoria (le altro sono Acqui, Lpm Mondovì e Agil Trecate), vincitrice dei Titoli regionali nel 2015 e 2016, seconda lo scorso anno. Negli ultimi anni il settore giovanile ha portato grandi soddisfazioni alla Società, soprattutto proprio con il gruppo del 2000, che è approdato a numerose Finali Nazionali, ottenendo il Bronzo U14 nel 2014, l’Argento U16 e il Bronzo U18 nel 2016 e l’Argento U18 nel 2018.
Ma come sanno bene coloro che operano nel settore giovanile, a volte dopo un ciclo vincente occorre tempo per rinnovare gli stessi fasti e il Lilliput si trova proprio in questa fase di ripartenza, in cui nuove annate si stanno mettendo in luce all’interno del vivaio, con il 2004 approdato al 5° posto alle finali nazionali della passata stagione.
Ne parliamo con il nuovo D.S. societario, Daniele Russo. “Il settore giovanile è molto numeroso, ed è guidato dai tecnici Barbara Medici, Sebastiano Perrotta e Diego Sistro, che è il responsabile del settore dall’Under 14 in giù. Quest’anno stiamo operando in maniera particolare, i tecnici si sono ispirati al lavoro del Club Italia e in pratica abbiamo una “gruppo allargato” di 22 giocatrici delle annate dal 2001 al 2004 che si allenano cambiando spesso i gruppi di lavoro, in cui ci sono le 4 ragazze della prima squadra di B1, quelle della Serie C e di Prima divisione, che partecipano ai campionati giovanili dell’Under 18 e Under 16 regionale. Si tratta di un progetto sperimentale, a cui partecipano anche gli allenatori degli altri gruppi per avere un unico metodo operativo. Oltre alle due squadre citate, abbiamo anche un’Under 16 che partecipa al campionato territoriale, tre gruppi di Under 14, di cui uno di Eccellenza, due gruppi di Under 13, anche qui uno di Eccellenza, due gruppi di Under 12, quindi il Volley S3 e il Progetto Scuola, diretto da Chiara Liuzzo”.
E a proposito di Club Italia questa settimana è stata proprio quella del contatto con il progetto “Club Italia in Tour”, con una parte della formazione che partecipa al campionato di serie A1 (dove peraltro militano delle settimesi, la regista Rachele Morello e le centrali Marina Lubian già da due stagioni e Fatim Kone da settembre) che mercoledì 23  ha disputato un incontro con la formazione della B1 in serata, dopo che nel pomeriggio i tecnici azzurri hanno visionato da vicino proprio il lavoro sopra indicato da Russo.
Per il biennio 2018-2019 la Società ha ricevuto il Certificato di Qualità Argento per l’attività giovanile dalla Fipav.

Lilliput Settimo
Palleggiatrici: Rebecca Marengo K (2004), Alessia Aiello, Alice Re
Opposte: Marzia Tognoni
Centrali: Noemi Birbiglia, Alessia Rosina (2004), Susanna Massara (2004), Arianna Gili (2004)
Schiacciatrici: Marta Girardi, Giulia Aguzzi, Lucrezia Pio, Livia Garuta (2004), Giuliana Hysa (2004), Sofia Giordana Costanzo (2004),
Liberi: Matilda Morello, Simona Costanzo (2004)
Allenatori: Sebastian Perrotta; 2° Francesco Mazzocchi
Dirigente Doriano Marengo

Seconda fase, è tempo dello scontro diretto Unionvolley-El Gall
Domenica 27 alle ore 11 presso la palestra della scuola elementare di via Leopardi in frazione Pasta di Rivalta va in scena il primo scontro stagionale tra le due squadre che finora hanno espresso la miglior pallavolo a livello Under 16 femminile regionale: si tratta dell’Unionvolley Pinerolo e dell’El Gall, imbattute nei rispettivi gironi di qualificazione e nelle prime due giornate della seconda fase. Ma alla fine, non essendo il nostro uno sport da pareggi, una delle due dovrà uscire per forza vincitrice, e quindi staremo a vedere cosa succederà. Dati i margini di vantaggio sulle inseguitrici, comunque vada a finire domenica, arriveranno prima e seconda in classifica, quindi si piazzeranno come teste di serie nei gironi 1 e 2 regionali, e così non si ritroveranno più, salvo imprevisti, fino alla finale regionale.
Nella 2a giornata l’Unionvolley ha vinto ad Acqui 0-3, l’El Gall si è imposto 3-0 sul Lilliput, per il Cuneo successo di prestigio 3-1 sulle campionesse in carica dell’Igor Agil, al Parella 3-2 il confronto di bassa classifica conto il Teamvolley, che non basta però alle torinesi per lasciare l’ultima posizione.
Sempre domenica 27, per la 3a giornata vanno in campo  anche Teamvolley-Cuneo a Lessona, mentre, per effetto della partecipazione sabato 26 e domenica 27 all’8a edizione del “Memorial Gianni e Doriana Campesan”, ormai classico torneo di Abano Terme (Padova) con alcune tra le migliori formazioni nazionali della categoria, di Igor Agil Trecate e Lilliput Settimo (l’InVolley sarà la terza formazione piemontese presente), le partite delle due formazioni saranno spostate. Lilliput-Acqui si anticipa martedì 22, Igor-Parella posticipata a martedì 29.
Classifica: Unionvolley Pinerolo, Centro Grafico El Gall 15; UbiBanca San Bernardo Cuneo 7,5; Igor Agil Trecate, Valnegri Pneumatici Caseificio Roccaverano 6; Bonprix Teamvolley 4; Lilliput Settimo 3,5; Parella 3.