LE AZZURRE TRIONFANO A MONTREAUX, LUBIAN CONQUISTA IL MONDIALE

La vittoria al prestigioso torneo di Montreaux, battendo in finale per 3-0 la Russia, è una delle tante notizie positive del volley femminile tricolore. Che, per il Piemonte, si arricchisce della convocazione di Marina Lubian tra le 14 che dal 29 settembre al 20 ottobre proveranno a regalare un’altra grande soddisfazione all’Italia durante il Campionato del Mondo 2018 in programma il Giappone.

Una splendida vittoria quella con cui le Azzurre hanno vinto il torneo di Montreux, superando in finale la Russia 3-0 (25-21, 30-28, 26-24). Una grande prova quella offerta dalla formazione di Davide Mazzanti, sia dal punto di vista tecnico che caratteriale. L’Italia, infatti, si è aggiudicata il successo grazie soprattutto a degli ottimi finali di set: nel 3° e 4° la Nazionale tricolore ha saputo tirarsi fuori da situazioni complicate, rimontando sempre le avversarie.       

Per la Nazionale azzurra si tratta della seconda affermazione nello storico appuntamento svizzero: l’altra era arrivata nell’edizione 2004. Il 1° posto nel torneo rappresenta un’importante iniezione di fiducia in vista del Campionato del Mondo 2018 che si svolgerà in Giappone dal 29 settembre al 20 ottobre.          

Le azzurre dopo alcuni giorni di riposo concluderanno il periodo di preparazione in Val Camonica (13-17 settembre), dove affronteranno l’Olanda in alcuni test amichevoli.

             
• ITALIA-RUSSIA 3-0 (25-21, 30-28, 26-24)
Italia: Malinov 2, Sylla 7, Danesi 12, Egonu 26, Bosetti 12, Chirichella 9. Libero: De Gennaro. Cambi, Parrocchiale,  N.e: Guerra, Melandri, Lubian, Ortolani, Nwakalor. All. Mazzanti
Russia: Goncharova 18, Krotkova 2, Zaryazko 5, Startseva 1, Fetisova 4, Parubets 9. Libero: Galkina. Voronkova 3, Malygina 1, Efimova 4, Romanova, Kotikova 6, Talysheva (L) N.e: Lyubushkina.All. Pankov
Arbitri: Espicalsky (Bra) e Wensheng (Cin).
Durata: 27’, 31’, 27’.
Italia: 2 a, 6 bs, 15 m, 20 et.
Russia: 4 a, 8 bs, 6 m, 13 et.

Risultati
9/9 Finale 3°-4° posto Brasile-Turchia 2-3 (16-25, 18-25, 25-23, 25-20, 13-15); Finale 1°-2° posto Italia-Russia 3-0 (25-21, 30-28, 26-24).     

Il Commissario Tecnico della Nazionale italiana femminile Davide Mazzanti ha comunicato oggi la lista delle 14 azzurre che prenderanno parte al Campionato del Mondo 2018, in programma in Giappone dal 29 settembre al 20 ottobre.        
Questo l’elenco delle convocate: (Palleggiatrici) Ofelia Malinov e Carlotta Cambi; (Opposti) Paola Egonu, Serena Ortolani; (Schiacciatrici) Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Miriam Sylla e Sylvia Nwakalor; (Centrali) Cristina Chirichella, Sarah Fahr, Marina Lubian e Anna Danesi; (Liberi) Monica De Gennaro e Beatrice Parrocchiale.

“Le mie scelte sono state fatte in base a quello che ho visto negli ultimi tornei – il commento di Davide Mazzanti – È un gruppo che mi permetterà di adottare più soluzioni, a seconda di come andranno le partite. Le quattordici atlete selezionate mi consentiranno di avere a disposizione molte opportunità e anche un buon grado di adattabilità nelle diverse situazioni in cui ci troveremo.       
Nell’ultimo periodo alcuni problemi fisici ci hanno costretto a gestire le ragazze con molta attenzione e quindi non ho potuto contare sempre su tutta la squadra. Credo, però, che in questo momento abbiamo raggiunto un buono stato di forma. Il nostro è un gruppo giovane, capace di cambiare modulo di gioco: partiamo con un’idea di base, ma nel corso del Mondiale potremmo anche cambiare”.