Le piemontesi nei Campionati Nazionali di Serie A maschili.
SERIE A2: CUNEO IN SEMIFINALE DI COPPA 
  SUPERANDO 3-2 IN RIMONTA IL BRESCIA. 
  IN CAMPIONATO CUNEO BATTE LAGONEGRO 
  E MONDOVI’ VA KO A SIENA. DOMENICA 21 
  CUNEO A SANTA CROCE E VBC A RIPOSO.

Mercoledì 10 febbraio si sono giocati in gara unica i quarti di finale di Coppa Italia:
(1A2) Agnelli Tipiesse Bergamo – (1A3Blu) Efficienza Energia Galatina 3-0 (25/11; 25/12; 25/21)
(4A2); BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – (5A2) Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 3-2 (28/26; 23/25; 26/28; 25/11; 15/13) ; (2A2) Prisma Taranto – (1A3Bianco) Delta Group Rico Carni Porto Viro 1-3 (26/24; 21/25; 19/25; 24/26) ; (3A2) Sieco Service Ortona – (6A2) Conad Reggio Emilia 2-3 (14/25; 25/18; 25/22; 15/25; 9/15).
Questo il programma delle semifinali, sempre in gara unica, mercoledì 24 febbraio:
(1A2) Agnelli Tipiesse Bergamo – (4A2) BAM Acqua S.Bernardo Cuneo
(6A2) Conad Reggio Emilia – (1A3Bianco) Delta Group Rico Carni Porto Viro
La BAM Acqua S.Bernardo Cuneo recupera l’1-2 contro il Brescia del centrale cuneese Davide Esposito e si aggiudica al quinto set l’accesso alla semifinale della Del Monte® Coppa Italia A2/A3 in programma mercoledì 24 febbraio.
Mvp di serata il regista e capitano Matteo Pistolesi: «Sono contento del risultato, ci tenevamo tanto a superare questo turno. Brescia è una squadra ostica, in queste partite secche in modo particolare, hanno tanti giocatori esperti e sapevamo sarebbe stata una battaglia. Bravi noi nel primo set a rimanere lì punto a punto, nel secondo ho sbagliato io qualche scelta all’inizio. Sono fiero della mia squadra, sono stati tutti bravissimi».
In campionato poi, il Cuneo completa sabato nell’anticipo il tris di vittorie casalinghe in 7 giorni, superando non senza faticare nel terzo set il fanalino di coda Lagonegro, mvp di serata il libero “azzurrino” Damiano Catania. Il Synergy Mondovì lotta per tre set a Siena ma cede 3-1.
Domenica 21 i monregalesi riposano, avendo già anticipato la partita con Reggio Emilia, persa al “PalaManera” 1-3, mentre il Cuneo andrà a far visita al Santa Croce.

I tabellini delle piemontesi
BAM Acqua S.Bernardo Cuneo: Pistolesi 2+3, Tiozzo 11+8, Sighinolfi 3+ne, Pereira Da Silva 30+16, Preti 25+12, Codarin 10+8; Vergnaghi (L), Catania (L); Bisotto 0+0, Galaverna 1+3, Bonola 1+10, Gonzi ne+ne, D’Amato ne+ne, Chiapello ne+nc. All. Serniotti.
Synergy Mondovì: Putini, Borgogno 13, Bussolari 6, Paoletti 25, Ferrini 6, Marra 6; Pochini (L), Fenoglio (L); Milano, Bosio, Camperi 1. All. Barbiero.

Risultati. 6a di ritorno.
Sieco Service Ortona – Prisma Taranto nd; BCC Castellana Grotte – Kemas Lamipel Santa Croce 0-3 (22/25; 21/25; 21/25); Conad Reggio Emilia – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia 2-3 (21/25; 25/13; 23/25; 25/20; 15/17); BAM Acqua S.Bernardo Cuneo – Cave del Sole Geomedical Lagonegro 3-0 (25/20; 25/19; 26/24); Emma Villas Aubay Siena – Synergy Mondovì 3-1 (25/20; 23/25; 25/21; 25/15); Agnelli Tipiesse Bergamo – Pool Libertas Cantù 3-0 (25/18; 25/21; 25/21).

Classifica: Bergamo* 47; BAM Acqua S.Bernardo Cuneo, Taranto** 31; 28; Siena 29; Ortona** 25; Reggio Emilia*, BCC Castellana Grotte, Brescia 23;  Santa Croce*** 20; Synergy Mondovì° 16; Cantù* 15; Lagonegro* 8. *a ogni asterisco una partita in meno. °una gara in più.

Prossimo turno. 7a di ritorno. Domenica 21 febbraio ore 18
Taranto – Siena; Cantù – Castellana Grotte (ore 17); Lagonegro – Ortona; Brescia – Bergamo; Santa Croce – BAM Acqua S.Bernardo Cuneo. Già disputata Synergy Mondovì – Reggio Emilia 1-3.

Prossimi recuperi.
2a di ritorno: Reggio Emilia – Santa Croce (giovedì 18 febbraio, ore 18).