Le piemontesi nelle Serie A1/A2/A3 maschili. COMPLETATE LE ISCRIZIONI IN A1 E A2 A3: AL MOMENTO 21 SQUADRE AL VIA

Sono arrivate le richieste ufficiali da parte delle società per la partecipazione ai prossimi campionati mascgili.

In SuperLega A1 confermate le 13 squadre che avevamo già ipotizzato negli scorsi numeri: Sir Volley Perugia; Trentino Volley; Volley Lube Civitanova; Pallavolo Modena; PowerVolley Milano; Blu Volley Verona; Pallavolo Padova; Volley Milano; Volley Sora; Porto Robur Costa Ravenna; Top Volley Latina; Volley Callipo Vibo Valentia e la promossa dalla Serie A2 Pallavolo Piacenza.

Nella nuova Serie A2 maschile Credem Banca il Vbc Mondovì avrà come avversarie 11 squadre: le retrocesse dalla SuperLega Emma Villas Volley Siena e New Volley Castellana Grotte; Volley Tricolore Reggio Emilia; Atlantide Pallavolo Brescia; Olimpia Bergamo; Materdominivolley.it Castellana Grotte  Materdominivolley.it Castellana Grotte (a cui approda lo schiacciatore Mattia Rosso da Spoleto); Libertas Cantù; Lupi di Santa Croce; il Vbc Calci Pi che ha acquisito i diritti dalla Pallavolo Massa Fonteviva Apuana Livorno; l’Impavida Pallavolo Ortona che ha preso il posto dello Spoleto rinunciatario e il Rinascita Lagonegro, ripescato dalla A3.

Oltre al Marconi Volley Spoleto ha rinunciato ufficialmente anche il Real Volley Gioia del Colle, che ripartiranno dalla Serie B.

Il Vbc Mondovì ha annunciato tre nuovi acquisti: il centrale Luca Presta da Vibo Valentia, lo schiacciatore Gianluca Loglisci e il libero Filippo Pochini, entrambi dal disciolto Livorno. Il secondo allenatore sarà Emanuele “Lele” Negro, in arrivo dall’Alba, che ripartirà dalla Serie C.

In Serie A3 maschile, l’organico completo di 24 squadre continua a non essere ancora definito (ricordiamo che le Società hanno deciso la distribuzione dei due gironi da 12 club ciascuno secondo il criterio della suddivisione geografica).

Al momento hanno fatto richiesta di iscrizione 21 formazioni: Lube Volley Civitanova Marche (diritti dal Volley Potentino Potenza Picena); Pol. Montalbano Volley Mc; Volley Leverano; Roma Volley Club (diritti da Roma Volley); Pallavolo Azzurra Alessano; L.G. Scuola Pall. Grottazzolina; Volley Catania; Cuneo Vbc; Volley Prata; Alto Adige Volley Sudtirol Bolzano (diritti da Volley Taviano); Pallavolo Cisano; Tuscania Volley (retrocessa, ripescata); Volley Team San Donà di Piave (diritti dalla retrocessa e ripescata Top Volley Lamezia). Più le 8 neopromosse dalla Serie B (che hanno tutte confermato): Diavoli Rosa Brugherio; Delta Porto Viro; Virtus Volley Fano; Gis Volley Ottaviano; Volley Parella Torino (diritti da Sporting Libertas Parella Torino); Pallavolo Motta; Sabaudia Pallavolo; Pallavolo Palmi.

Il nuovo allenatore del Volley Parella Torino (che ha avuto ufficialmente la nuova denominazione nel cambio di ragione sociale) sarà Lorenzo “Lollo” Simeon, che torna quindi rossoblù da tecnico, dopo aver portato i torinesi in A2 tre anni fa da giocatore.