L’Italia Nazionale Femminile sorde Argento all’Europeo

È d’Argento l’Italia del volley femminile sorde, che a Palermo arriva 2a, dietro la forte Russia che si incorona così campionessa d’Europa Under 21. Amarezza negli occhi delle ragazze di coach Alessandra Campedelli, che hanno disputato una rassegna continentale fantastica, cedendo nel Finale ad una squadra dotata fisicamente, domata solo per metà del 1° set ma sicuramente non impossibile da battere. La chiave dell’incontro è stato proprio il primo parziale con le azzurre avanti 15-9 e le russe a recuperare terreno fino al 23-25 finale, un punteggio che ha lasciato spazio poi alla fatica di recuperare mentalmente per le azzurre che hanno ceduto nei set successivi.

I ragazzi di coach Rocco Bruni, invece, si sono fermati ai piedi del podio: un 4° posto finale dopo la sconfitta contro la Turchia nella finalina.