NON SEI SOLA: LUBIAN E LE AZZURRE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Vincere la violenza sulle donne, sconfiggerla su tutti i fronti senza scuse, senza giustificazioni. La lotta contro gli abusi, il femminicidio  e le lotta di genere è una partita che si può vincere solo insieme: questo il messaggio dello spot della Rai mandato in onda il 25 novembre 2018, e che ha avuto come protagoniste le nostre azzurre Vice-campionesse del Mondo, tra cui anche la piemontese Marina Lubian. Il video, promosso in occasione della Giornata Internazionale Contro la Violenza Sulle Donne, mette in primo piano le pallavoliste in maglia azzurra, protagoniste della campagna di comunicazione del Sottosegratario alla Presidenza del Consiglio per le Pari Oppurtunità Spadafora. In campo con loro e con tutte le donne, perchè non sono loro a dover vincere: è #lapartitaditutti.

“Per alcune donne vincere un incontro non è un gioco. Per alcune donne un amore sbagliato è una condanna. Per alcune donne uscire a testa alta significa non aver paura. Per alcune donne avere una squadra è tutto. Ogni donna ha una partita da vincere, ma ce ne è una più difficile delle altre. Quella contro la violenza”.

“Fai sentire la tua voce non sei sola lo Stato non ti abbandona, vinciamo insieme la partita di tutti. Chiama il numero gratuito 1522“.

SHARE