PVO 344 – Ottobre 2019

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.344 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.344 <<

Concluse (finalmente..) le competizioni internazionali, la Coppa del Mondo maschile e la Norceca cup femminile.
In Giappone la formazione di Gianlorenzo “Chicco” Blengini ha chiuso al 7° posto con 5 vittorie, dietro al podio occupato da Brasile (11 su 11), Polonia e Stati Uniti, e le inseguitrici Giappone, Argentina e Russia, vincendo oltre alle partite con Egitto e Tunisia, il minimo sindacale richiesto, quelle con Argentina, Australia e Iran. Ciliegina sulla torta il premio “Best scorer” per l’opposto Gabruiele Nelli, con 185 punti, che fa ben sperare per la crescita del nostro bomber futuro.
Sorpresa nella Norceca Cup femminile, con gli Stati Uniti battuti in finale 3-2 dalla Repubblica Dominicana e il Portorico 4° battuto dal Canada 3-0, ovvero risultati delle qualificazioni ribaltati. Ora potranno finalmente tornare a Novara la schiacciatrice americana Megan Courtney e a Chieri la regista statunitense Jordyn Poulter (premiata miglior regista della manifestazione) e la schiacciatrice portoricana Stephanie Enright, capitana delle collinari, e inserirsi progressivamente nel massimo campionato femminile.

Campionato di Serie A1 che è partito domenica col derby a Cuneo tra la Bosca San Bernardo e l’Igor Gorgonzola Novara, che ha richiamato oltre 3500 spettatori al “PalaUbiBanca”, mentre il “Woman Volley day” al “PalaRuffini” di Torino ha richiamato poco più di un migliaio di appassionati per il doppio confronto del pomeriggio domenicale, quello di A2 vinto dal Barricalla Cus Torino sul Baronissi e poi quello di A1 appannaggio della Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 su Perugia.

Domenica 20 parte la Serie A maschile, dalla A1 alla A3, il giorno prima via alla Serie B, maschile e femminile, così tutta l’attività agonistica 2019/ 2020 di vertice entrerà nel vivo della stagione, che culminerà con i Giochi Olimpici di Tokio 2020.
In bocca al lupo a tutte le formazioni piemontesi impegnate, 3 in Serie A maschile, 19 in Serie B, con l’augurio di fare un’ottima stagione a tutti, e di divertirsi e divertire a tutti gli atleti coinvolti.

Anche a livello regionale nel prossimo fine settimana si parte alla grande: dopo l’Under 16 Eccellenza femminile e i campionati giovanili maschili, tocca alle Serie C e D, maschili e femminili, il nostro “piccolo esercito” di 116 squadre, oltre 1600 tra atleti e allenatori, quasi 2000 aggiungendo dirigenti, segnapunti e arbitri, che tutti i weekend animeranno oltre una cinquantina di palazzetti e palestre in tutto il Piemonte (e Val d’Aosta).

Buon divertimento a tutti, noi saremo qui a raccontarvi tutto, come sempre, ogni settimana fino a giugno.

PVO, il volley vive qui.

Bili Bruno

::: VAI AL MAGAZINE 344:::

 

 

 

 

SHARE