PVO 376 – Dicembre 2020

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.376 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.376 <<

Volge al termine l’annus horribilis 2020, (non che i predenti fossero poi così mirabilis), però almeno ci avevano lasciato giocare al nostro sport preferito, mentre questo anno bisesto, oltre a portarci via amici e parenti, ci ha pure chiusi in casa e costretti a ripensare non solo al nostro futuro, ma anche al nostro presente.

Guardando al presente, il Covid-19 ha fatto numerose vittime anche nel nostro mondo della pallavolo regionale, contribuendo a far lasciare prima del tempo questo mondo a due dirigenti che hanno scritto belle pagine di sport genuino nei loro territori, come Franco Corato di Almese e Pierluigi Ponzani di Rivarolo, noti ovunque, ai quali mandiamo un immenso grazie per tutto quanto hanno fatto in tantissimi anni di militanza attiva per i giovani delle rispettive società e non solo e un affettuoso saluto alle famiglie, perché possano alleviare il dolore della scomparsa.

Il virus ha attentato direttamente anche il Comitato Regionale, costringendo il presidente Ezio Ferro e il vicepresidente Gianni Lacoppola a lunghe e poco piacevoli degenze ospedaliere nei reparti di terapia intensiva, per fortuna conclusesi positivamente per entrambi.

Guardando all’immediato futuro, tra DPCM e Note federali varie e assortite, è stato possibile riproporre l’attività regionale, per cui sono stati compilati i calendari della Serie C maschile e femminile con i gironi sdoppiati in due sottogruppi da 6 formazioni, come per le Serie B nazionale, che rimettono in corsa il nostro movimento a partire dal 6-7 febbraio, mentre gli allenamenti (dopo l’inopinato e improvviso stop di qualche settimana fa) potranno riprendere da metà gennaio.

Purtroppo per quanto riguarda la Serie D maschile e femminile dovremo darci appuntamento a dopo l’Epifania con i prossimi numeri di PVO per conoscere come si evolve la situazione.

Il Natale e la fine dell’Anno, viste le zone rosse, ci vedranno in casa a riflettere sulle cose buone della vita a cui far riferimento, dando il giusto peso al resto, da cui non dobbiamo farci sommergere vanamente, per cui, mai come questa volta, gli auguri di Buon Natale e Buon Anno a tutti hanno dei valori altissimi in sé.

Restate sempre sintonizzati con i nostri canali telematici:
il sito del Comitato Regionale www.piemonte.federvolley. it
e la pagina facebook FIPAV Piemonte Volley Online
per non farVi mancare le ultime notizie in tempo quasi reale.

PVO, il volley vive qui. Anche in tempi del Covid-19.

BILI. BRUNO

::: VAI AL MAGAZINE 376 :::

 

 

 

 

SHARE