PVO – N.248

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.248 <<

 

 

 

Eccoci alla volata stagionale finale, il “Trofeo delle Regioni – Kinderiadi”.

Rovereto attende le nostre 2 formazioni, che in settimana hanno ufficializzato le loro rose, e che trovate all’interno di questo numero.

Il SummerVolley di Acqui ha dato indicazioni importanti, i maschi hanno finalmente “toccato la palla” come suol dirsi, giocando le prime partite serie e hanno vinto il loro torneo contro i più vecchi di un anno, comunque sempre un buon segnale, anche se in passato c’erano stati confronti più impegnativi. Le ragazze hanno patito di più, finendo per acciuffare un bronzo per i capelli, e il tecnico Moglio è corso subito ai ripari nell’ultima selezione di Caselle.

Partiamo così, senza grosse certezze, se non con il dovere di mantenere alto un ranking che ci vede inseriti nei gironi B iniziali di qualificazione, dunque al 2° posto generale di entrambe le categorie. Cosa porteremo a casa sarà tutto di guadagnato, ma non disperiamo, altre volte abbiamo vissuto una vigilia senza grandi aspettative e poi sono arrivate le sorprese.

Per quanto riguarda i prossimi campionati regionali, chiudiamo il cerchio completando quanto scritto la scorsa settimana a proposito della futura Serie D femminile. L’ultima formazione a qualificarsi sul campo è stata la valdostana Ristorante Mirò, che a Fenis ha vinto la “bella” di gara-3 sul Framavetri Aosta 3-0 (25/23; 26/24; 25/21), nell’ultimissima partita stagionale ufficiale.

Poi una precisazione sulle due cuneesi qualificate. È il Marene ad aver vinto il titolo territoriale 3-1 sul Bcc Surrauto Cervere, al contrario di quanto avevamo scritto (ci scusiamo con le vere campionesse defraudate per una settimana e ringraziamo chi ci ha fatto notare l’errore). Quindi le tre campionesse 2017 sono Caselle, Marene e San Rocco Novara, con le torinesi e le novaresi che in settimana hanno avuto modo di festeggiare nelle serate di gala allestite dai loro Comitati Territoriali.

Quante maschili invece saranno promosse è difficile dirlo, la classifica finale dell’unico campionato disputato in regione di Prima Divisione mette nell’ordine Vct Lasalliano (campione territoriale), Reba, Meneghetti, Hasta Asti, TamTam Giaveno, ArtiVolley, Alto Canavese, Pavic Romagnano, Rivamonte Rivara.

Ora si aspetta l’indizione dei nuovi campionati e la finestra di iscrizione, nel frattempo dal 1° luglio via ad assorbimenti, fusioni, cessioni e scambi dei titoli, che seguiremo e di cui vi daremo conto nei prossimi numeri di PVO.

Già, i prossimi numeri di PVO: ora ci sarà la classica settimana di pausa durante il “Trofeo delle Regioni – Kinderiadi”, quindi si torna giovedì 6 luglio con il numero 249.

Per il numero 250, cifra tonda, facciamo i misteriosi e teniamo in sospeso la data, magari ci scappa qualche sorpresa…

Bruno Bili

 

VAI AL MAGAZINE N.248

SHARE