PVO – N. 283

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.283 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.283 <<

Quante emozioni nei rush finali di quasi tutti i campionati.

Lo Scudetto femminile, dopo l’ottima partenza interna dell’Igor Novara, sta prendendo la strada veneta, con l’Imoco della regista torinese Marta Bechis avanti nella serie 1-2. Tutto da giocare ancora, ma le novaresi devono fare l’impresa a Treviso domenica 29 e portare le venete alla “bella” al “PalaIgor” di mercoledì 2 maggio.

In Serie A2 femminile, il derby tra UbiBanca San Bernardo Cuneo e Fenera Chieri ’76 deciderà chi sarà la finalista per il posto promozione in A1. Domenica 29 gara-2 al “PalaFenera”, con le padrone di casa avanti 1-0 nella serie, eventuale “bella” a Cuneo martedì 1° maggio.
In A2 femminile del prossimo anno ci sarà un’altra piemontese, l’Eurospin Ford Sara Pinerolo che sabato 28 alle 15,30 riceve il fanalino di coda Alfieri Cagliari per fare la festa del ritorno in serie cadetta dopo ben 25 anni.

Gli ultimi giorni di aprile saranno fondamentali nel percorso della Nazionale Under 20 maschile e Under 19 femminile, impegnate nella qualificazione agli Europei di categoria. Entrambi i tornei di qualificazione partiranno venerdì 27 aprile, e vedranno tanto Piemonte al via, in panchina e in campo. Partendo dalle azzurrine del CT Massimo Bellano, impegnate a Concorezzo (MB) dal 27 al 29 aprile, spiccano le 5 atlete cresciute nella nostra regione che difenderanno i colori azzurri: si tratta delle atlete del Club Italia Crai Sarah Fahr, Rachele Morello e Marina Lubian, della centrale del Lilliput Settimo Fatim Kone e della schiacciatrice Alessia Populini dell’Igor Agil Trecate.

Nello stesso periodo l’Under 20 maschile di Monica Cresta si giocherà le proprie chance a Corigliano Calabro. Alla fase finale della rassegna continentale accederà la prima classificata di ogni pool, le seconde invece avranno un’altra opportunità con il terzo round. L’allenatrice piemontese, che per anni ha guidato il Club Piemonte maschile, è stata inserita da quest’anno nello staff tecnico federale a capo del Club Italia e della Nazionale Under 20. Non ha portato con se nessun giocatore piemontese, l’ultimo in predicato fino all’ultimo è stato il centrale torinese Gabriele Maletto.

Entra nel “vivissimo” il programma delle Fasi Finali dei campionati giovanili.
Sabato 28 al “PalaLingotto” di Torino vanno in campo i giovanissimi dell’Under 13 maschile nel torneo 3×3 per giocarsi il titolo territoriale torinese.
Per l’assegnazione dei titoli regionali, dopo il successo del Sant’Anna TomCar San Mauro in Under 20 maschile, si prosegue con gli Under 14 maschili e femminili in campo domenica 29 aprile al “PalaMarenco” di Savigliano, per proseguire martedì 1° maggio in frazione Chiavazza a Biella con l’Under 18 maschile e femminile.
In palio un posto solo a rappresentare il Piemonte in ciascuna categoria per le Finali Nazionali in programma per l’Under 14 dal 15 al 20 maggio a Catania (maschile) e Tortolì (Nuoro, femminile) e per l’Under 18 dal 5 al 10 a Castellaneta e Massafra (Taranto) per i maschi e dal 12 al 17 giugno a Bormio (Brescia) per le ragazze.

PVO, il volley vive qui.

Bruno Bili

::: VAI AL MAGAZINE 283 :::

 

SHARE