PVO – n. 297

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.297 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.297 <<

Che domenica bestiale, la domenica col volley: prima la vittoria a Montreaux delle ragazze della Nazionale femminile contro la Russia, un 3-0 netto anche se molto lottato, poi all’ora di cena il debutto al Foro Italico della Nazionale maschile al Mondiale 2018 contro un Giappone ordinato ma con poche bocche da fuoco per evitare il 3-0 in controllo degli azzurri di Gianlorenzo Blengini, infine ancora un Italia-Russia femminile, stavolta Under 19, con rimontona del gruppo italo-piemontese da 0-2 a 3-2 col 15-9 finale, per portare a casa dall’Albania il titolo continentale della categoria Juniores.
Non c’era davvero modo migliore per cominciare il Mondiale 2018, al cospetto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che alla fine è sceso sul centrale per salutare le due formazioni, complimentandosi con i ragazzi e il tecnico per il positivo inizio dell’avventura.
E non c’era modo migliore per chiudere una settimana azzurra femminile, con un buon crescendo della prima squadra da una parte, dopo lo stop iniziale con la Turchia e il poker consecutivo contro Cina, Svizzera, Brasile e Russia, mentre dall’altra c’è stato un percorso netto, con il solo affanno della rimonta nella Finale.
Marina Lubian e il ds Marcello Capucchio erano a Montreaux, con le igorine Paola Egonu (Mvp del torneo) e la capitana Cristina Chirichella; a Tirana, Rachele Morello ha guidato il gruppo delle “oriunde” novaresi Sarah Fahr (premiata miglior centrale) e Alessia Populini e settimesi Fatim Kone e Jessica Joly.
Complimenti a tutte, ora il lavoro e l’attenzione si sposta sulla definizione della preparazione azzurra in vista dei Mondiali femminili in Giappone in ottobre, dove andremo con qualche ambizione di podio in più dopo la prestazione in Svizzera.

La Final Six di Torino 2018 intanto si avvicina sempre più…

E sabato 15 e domenica 16 la stagione agonistica ufficiale riparte anche da noi, con le Coppe Piemonte, le due regionali, dedicate a fratel Giovanni Dellarole e quella nazionale per la B2 femminile dedicata al monregalese Valter Turco, che replicherà subito martedì 18 e mercoledì 19 con la seconda giornata infrasettimanale.

PVO, il volley vive qui.

Bruno Bili

::: VAI AL MAGAZINE 297:::

 

 

 

SHARE