PVO – n. 310

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.310 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.310<<

Il tempo per i bilanci è rinviato alla fine dell’anno, quando l’avvicendamento tra il 2018 e il 2019 fungerà da spartiacque tra una stagione eccezionale per il volley piemontese e un’altra, si spera, ancora più propizia. Il Natale del volley piemontese si è concluso questo weekend con il turno di Serie C e Serie D femminile, ma proseguirà con le tante formazioni del nostro volley che animano i campionati nazionali. Nell’anno del “boxing day” del calcio, “innovazione” per modo di dire vista la tradizione della pallavolo in questo campo, il volley non poteva mancare, con un Santo Stefano impreziosito dal derby piemontese di Serie A1 femminile tra Cuneo e Novara e dall’intrigante sfida di Chieri tra la Reale Mutua e il Club Italia. Viste le temperature del periodo e lo spettacolo in campo, sappiamo già cosa sceglierete!

Questa edizione di Piemonte Volley Online esce in versione rivista e in parte ridotta a causa del mancato apporto di Bruno Bili: alcuni problemi di salute l’hanno fermato, anche se siamo convinti che il riposo natalizio e il vostro affetto sapranno farlo tornare in fretta in prima linea per il volley piemontese.

I regali di Natale per il volley piemontese e per gli appassionati sono arrivati con largo anticipo: la regina di tutte le manifestazioni, il Mondiale Maschile, ha avuto il suo atto conclusivo a Torino, una festa unica e irripetibile per le dimensioni e la partecipazione. Ricordi indelebili, con cui vogliamo lasciarvi augurandovi Buone Feste e dandovi appuntamento al 2019, quando PVO tornerà a raccontarvi la pallavolo piemontese e italiana con la consueta passione: il volley vive qui!

Domenico Marchese

 

 

::: VAI AL MAGAZINE 310:::

 

 

 

SHARE