Riprendono le Coppe Europee di club: il 15 e 16 i maschi, il 22-23 le ragazze

Terza giornata per le Coppa Europee di Club dopo la pausa natalizia.

In Champions League maschile, nella pool B guida il Civitanova (2 vittorie, 6 punti) del secondo libero Andrea Marchisio (nella foto), davanti al Modena del centrale Daniele Mazzone (1-3). Martedì 15 i marchigiani della Cucine Lube saranno in Polonia per affrontare il Zaksa Kedzierzyn Kozle (1-3), mentre l’Azimut Leo Shoes ospiterà mercoledì 16 al “PalaPanini” il club ceco del Čez Karlovarsko (0-0). Nella Pool C, i francesi del Chaumont del professor Prandi (1-4) dopo aver perso 3-2 a San Pietroburgo (2-4) e vinto 3-0 sui tedeschi del Friedrichshafen (1-3), martedì 15 ospitano gli sloveni del Lubjana (0-1).

Dopo aver vinto anche la seconda gara della Pool C di Champions League femminile in Bielorussia a Minsk, l’Igor Gorgonzola Novara di Massimo Barbolini (2 vittorie, 6 punti) si appresta alla terza giornata, in programma martedì 22 gennaio, con la seconda trasferta, stavolta in terra francese a Cannes, contro la formazione della regista torinese Noemi Signorile (1-3). Mercoledì 23 le polacche del Budowlani Łodz (1-3) ospiteranno le bielorusse del Minchanka Minsk (0-0). 

Contro il Minchanka, gara vinta 0-3 (19/25; 32/34; 16/25) erano assenti Paola Egonu e Giorgia Zannoni: decisivo l’apporto dell’americana Bartsch-Hackley, 20 punti, e la prestazione eccellente delle due centrali Chirichella, 91% in attacco e 3 ace, e Veljkovic, 18 punti con 7 muri a segno. Novara in campo con Bici opposta a Carlini, Chirichella e Veljkovic centrali, Bartsch-Hackley e Piccinini schiacciatrici, Sansonna libero.

SHARE