Serie A1 Femminile. AL “PALAIGOR” BIG MATCH 0-3 ALL’IMOCO. CUNEO, ALTRA IMPRESA INTERNA. MERCOLEDI’ 30 IN CAMPO PER LA 5a, IL 2-3 NOVARA IN FINAL FOUR DI COPPA

L’anticipo televisivo della 4a giornata nella Samsung Volley Cup al “PalaIgor”, ha visto l’Imoco Conegliano “vendicare” la gara d’andata con un secco 0-3 sull’Igor Gorgonzola Novara di Massimo Barbolini. Ancora un’impresa per il Bosca San Bernardo Cuneo di Andrea Pistola, che batte Casalmaggiore e resta in lotta per entrare nei playoff, obiettivo impensato a inizio stagione ma diventato possibile in corso d’opera per la crescita del gruppo. Al “PalaFenera” di Chieri, la Reale Mutua Fenera Chieri ‘76, che ha promosso Marco Sinibaldi a primo coach dopo l’esonero di Luca Secchi, ha fatto debuttare la nuova palleggiatrice, la statunitense Jordyn Poulter, ma il Monza non concede nulla e la classifica continua a vedere le collinari in zona rossa.
Mercoledì 30 gennaio tutte di nuovo in campo per la 5a giornata di campionato, con lo spareggio playoff Cuneo-Brescia, nel fine settimana invece pausa per permettere la disputa della Final Four di Coppa Italia all’AGSM Forum di Verona, che vedrà il Novara impegnato in semifinale sabato 2 febbraio alle 18 contro Busto, mentre alle 20,30 si affronteranno Scandicci e Conegliano; domenica 3 poi la finalissima alle 18.

I tabellini delle piemontesi.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 3, Bartsch 7, Veljkovic 4, Egonu 18, Piccinini 3, Chirichella 3; Sansonna (L); Plak 7, Nizetich 1, Zannoni. N.e. Camera, Bici, Stufi. All. Barbolini.
Bosca San Bernardo Cuneo: Bosio 1, Cruz 10, Menghi 9, Van Hecke 19, Salas 13, Zambelli 11; Ruzzini (L); Baiocco. N.e. Kaczmar, Markovic, Mancini, Kavalenka. All. Pistola.
Reale Mutua Fenera Chieri ‘76: Poulter 1, Aliyeva 4, Akrari 4, De La Caridad Silva 20, Perinelli 4, Middleborn 10; Bresciani (L); De Lellis 1, Angelina 11, Tonello, Caforio, Dapic. N.e. Barysevic. All. Sinibaldi.

Risultati 4a giornata di ritorno.
Banca Valsabbina Millenium Brescia-Lardini Filottrano 3-0 (27/25; 25/20; 25/22); Igor Gorgonzola Novara-Imoco Conegliano 0-3 (20/25; 18/25, 23/25); Club Italia Crai-Savino Del Bene Scandicci 0-3 (15/25; 15/25; 20/25); Reale Mutua Fenera Chieri ‘76-Saugella Team Monza 1-3 (19/25; 27/25; 20/25; 22/25); Bosca San Bernardo Cuneo-Pomì Casalmaggiore 3-1 (18/25; 25/23; 26/24; 25/13); Il Bisonte Firenze-Zanetti Bergamo 3-2 (25/21; 25/18; 22/25; 24/26; 15/12); riposava Unet E-Work Busto Arsizio.
Classifica: Scandicci 39; Conegliano*, Igor Gorgonzola Novara 37; Monza 30; Busto* 29; Casalmaggiore 26; Firenze 25; Brescia 23; Bosca San Bernardo Cuneo*, Bergamo 21; Filottrano* 11; Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 5; Club Italia 2. *una partita in meno.

Prossimo turno, 5a giornata di ritorno. Mercoledì 30 gennaio ore 20,30
Club Italia-Igor Gorgonzola Novara; Filottrano-Casalmaggiore; Bosca San Bernardo Cuneo-Brescia; Busto-Reale Mutua Fenera Chieri ‘76; Bergamo-Conegliano (martedì 29/1 ore 20,30); Monza-Firenze (giovedì 31/1 ore 20,30); riposa Scandicci.

Le altre giocatrici piemontesi (12)
Rachele Morello p 2, Marina Lubian c 7, Sarah Fahr 8, Fatim Kone c; Alessia Populini (Club Italia) 1; Tiziana Veglia c 8, Francesca Parlangeli L (Brescia); Marta Bechis p ne (Conegliano); Asja Rita Cogliandro c 6, Paola Cardullo L (Filottrano); Maria Luisa Cumino p, Sara Bonifacio c 8 (Busto) riposo.

 

A1/F Non basta il gran pubblico del PalaIgor al Novara per superare Conegliano
A1/F Non basta il gran pubblico del PalaIgor al Novara per superare Conegliano
Author: Luca Pietro SantiCopyright: @Luca Pietro Santi
3 oggetti « 1 di 3 »