Serie A1 Femminile. CHIERI VINCE IL DERBY IN RIMONTA, 15-13 AL 5° SET SULL’IGOR NOVARA. CUNEO CORSARO ANCHE A SCANDICCI. SABATO 16 CUNEO–CONEGLIANO IN TV E IL 17 CHIERI CI PROVA CON BRESCIA

Spettacolo ed emozioni a raffica per la 10a giornata di ritorno della Samsung Volley Cup nel derby piemontese del “PalaManera”, dove le padrone di casa della Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 infilano le seconda vittoria consecutiva in rimonta da 0-2 al 15-13 del 5° set sull’Igor Gorgonzola Novara, continuando così a tenere vivo il sogno salvezza. Che ora dovrà passare per il proseguimento della striscia vincente domenica 17 alle ore 17 nell’incontro casalingo con il Brescia. Per le novaresi invece si allontana sempre di più il primo posto della regular season, con il Conegliano in fuga a +7, che domenica però (in diretta televisiva su RAI Sport+HD) farà visita alla Bosca San Bernardo Cuneo, che arriva da ben 8 vittorie interne consecutive e dal colpaccio sul campo dello Scandicci, uno 0-3 combattuto e che porta le biancorosse vicinissime ai playoff, +5 sul Bergamo, che però ora deve riposare. Sabato 16 anticipo per Novara al “PalaIgor” nel classico quasi derby con Busto.

I tabellini delle piemontesi.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 2, Bartsch 17, Veljkovic 13, Egonu 25, Plak 7, Chirichella 8; Sansonna (L); Nizetich 2, Stufi 1, Piccinini, Zannoni, Camera, Bici. All. Barbolini.
Bosca San Bernardo Cuneo: Bosio 1, Markovic 7, Menghi 5, Van Hecke 22, Salas 18, Zambelli 7; Ruzzini (L); Kaczmar, Baiocco, Cruz. N.e. Mancini, Kavalenka. All. Pistola.
Reale Mutua Fenera Chieri ’76: Poulter 2, Angelina 14, Middleborn 6, De La Caridad Silva 28, Perinelli 14, Akrari 8; Bresciani (L); N.e. De Lellis, Starcevic, Dapic, Barysevic, Caforio (L2), Tonello, Giani. All. Sinibaldi.

Risultati 10a giornata di ritorno.
Imoco Conegliano-Il Bisonte Firenze 3-2 (25/16; 24/26; 25/20; 19/25; 15/8); Reale Mutua Fenera Chieri ‘76-Igor Gorgonzola Novara 3-2 (22/25; 22/25; 25/21; 25/19; 15/13); Savino Del Bene Scandicci-Bosca San Bernardo Cuneo 0-3 (25/27; 23/25; 21/25); Lardini Filottrano-Unet E-Work Busto Arsizio 1-3 (19/25; 22/25; 27/25; 23/25); Banca Valsabbina Millenium Brescia-Saugella Team Monza 2-3 (25/15; 25/20; 12/25; 25/27; 12-15); Club Italia Crai-Zanetti Bergamo 0-3 (23/25; 17/25; 4/25); riposava èpiù Pomì Casalmaggiore.
Classifica: Conegliano* 54; Igor Gorgonzola Novara* 47; Scandicci* 44; Busto*, Monza 42;  Casalmaggiore* 38; Firenze 36; Bosca San Bernardo Cuneo* 33; Bergamo 28; Brescia* 25; Filottrano* 14; Reale Mutua Fenera Chieri ‘76* 9; Club Italia* 2. *una partita in meno.

Prossimo turno, 11a giornata di ritorno. Sabato 16 marzo ore 20,30
Firenze-Scandicci; Igor Gorgonzola Novara-Busto; Bosca San Bernardo Cuneo-Conegliano (diretta Rai Sport+HD).

Domenica 17 marzo ore 17
Reale Mutua Fenera Chieri ‘76-Brescia; Monza-Filottrano; Casalmaggiore-Club Italia; riposa Bergamo.

Le altre giocatrici piemontesi (12)
Rachele Morello p, Marina Lubian c 8, Sarah Fahr c 7, Fatim Kone c ne, Alessia Populini s (Club Italia); Tiziana Veglia c 8, Francesca Parlangeli L (Brescia); Marta Bechis p (Conegliano); Asja Rita Cogliandro c 8, Paola Cardullo L (Filottrano); Maria Luisa Cumino p, Sara Bonifacio c 9 (Busto).

 

A1/F Impresa del Chieri nel derby con l'Igor Novara
A1/F Impresa del Chieri nel derby con l'Igor Novara
3 oggetti « 1 di 3 »