Serie A1 Femminile. L’IGOR PASSA A FILOTTRANO 0-3, PER CUNEO UN PUNTO A MONZA CHE VALE L’ARITMETICA SALVEZZA E IL MOMENTANEO 8° POSTO PLAYOFF. SABATO 16 E DOMENICA 17 TUTTE IN CASA

Nella 6a giornata di ritorno in Samsung Volley Cup, l’Igor Gorgonzola Novara di Massimo Barbolini supera senza grossi problemi la trasferta di Osimo, battendo nettamente il Filottrano in 3 set e rimanendo così agganciata al vertice all’Imoco Conegliano, che fatica per 2 set ai vantaggi prima di stroncare la resistenza di una Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 in crescita, in vista del finale di Campionato, quando il calendario le consentirà di provare a tentare la rimonta salvezza. Tra le collinari debutto del nuovo acquisto, la schiacciatrice croata Ana Starcevic.
Bella prestazione per il Bosca San Bernardo Cuneo, che alla “Candy Arena” di Monza mette alle corde le brianzole, ora quarte in classifica, vincendo il 1° set 32-34  e conquistando un punto preziosissimo, che vale intanto la salvezza aritmetica e poi l’aggancio a Brescia e Bergamo a quota 24, che hanno una gara in più, salendo all’8° posto, che vorrebbe dire al momento accesso ai playoff, il nuovo obiettivo in corso d’opera e impensabile ad inizio stagione, quando la permanenza era il primo pensiero da cullare all’esordio in massima serie.
Sabato 16 alle 20,30 anticipo televisivo per Novara, che al “PalaIgor” ospita il Firenze, mentre domenica 17 gli impegni casalinghi per le altre due piemontesi promettono spettacolo e magari anche punti. Al “PalaUbi Banca” di Cuneo arriva per il confronto diretto playoff il Bergamo, al “PalaFenera” di Chieri invece approda il Casalmaggiore.

I tabellini delle piemontesi.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 2, Bartsch 10, Chirichella 9, Bici 13, Plak 11, Stufi 9; Sansonna (L); Camera, Egonu 3, Zannoni 1. N.e. Veljkovic, Piccinini, Nizetich. All. Barbolini.
Bosca San Bernardo Cuneo: Bosio 1, Cruz 10, Menghi 3, Van Hecke 25, Salas 18, Zambelli 8; Ruzzini (L); Kaczmar, Markovic 1, Mancini, Baiocco. N.e. Kavalenka. All. Pistola.
Reale Mutua Fenera Chieri ‘76: Poulter 1, Angelina 20, Middleborn 7, De La Caridad Silva 5, Perinelli 6, Akrari 3; Bresciani (L); De Lellis, Barysevic, Starcevic, Caforio. N.e. Tonello. All. Sinibaldi.

Risultati 6a giornata di ritorno.
Zanetti Bergamo-Banca Valsabbina Millenium Brescia  3-1 (25/13; 22/25; 25/15; 25/21); Lardini Filottrano-Igor Gorgonzola Novara 0-3 (22/25; 16/25; 15/25); èpiù Pomì Casalmaggiore-Savino Del Bene Scandicci 3-1 (26/24; 25/20; 17/25; 27/25); Imoco Conegliano-Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 3-0 (25/23; 25/23; 25/15); Il Bisonte Firenze-Unet E-Work Busto Arsizio 3-1 (26/24; 25/19; 18/25; 25/12); Saugella Team Monza-Bosca San Bernardo Cuneo 3-2 (32/34; 25/11; 22/25; 25/20; 15/9); riposava Club Italia Crai.
Classifica: Conegliano*, Igor Gorgonzola Novara 43; Scandicci* 39; Monza 34; Busto*, Casalmaggiore 32; Firenze 29; Bosca San Bernardo Cuneo*, Brescia, Bergamo 24; Filottrano* 11; Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 5; Club Italia* 2. *una partita in meno.

Prossimo turno, 7a giornata di ritorno. Domenica 17 febbraio ore 17
Scandicci-Monza; Reale Mutua Fenera Chieri ‘76-Casalmaggiore; Bosca San Bernardo Cuneo-Bergamo; Busto-Club Italia; Igor Gorgonzola Novara-Firenze (sabato 16/2 ore 20,30 diretta Rai Sport+HD); Conegliano-Filottrano (sabato 16/2 ore 20,30); riposa Brescia.

Le altre giocatrici piemontesi (12)
Rachele Morello p, Marina Lubian c, Sarah Fahr c, Fatim Kone c, Alessia Populini s (Club Italia) riposo; Tiziana Veglia c 2, Francesca Parlangeli L (Brescia); Marta Bechis p (Conegliano) 3; Asja Rita Cogliandro c 4, Paola Cardullo L (Filottrano); Maria Luisa Cumino p, Sara Bonifacio c (Busto) 8.

 

A1/F L'Igor Novara vince anche sul campo del Filottrano
A1/F L'Igor Novara vince anche sul campo del Filottrano
Author: Luca Pietro SantiCopyright: @Luca Pietro Santi
3 oggetti « 1 di 3 »