Serie A1 Femminile. L’IGOR VINCE 3-2 IL DERBY COL BOSCA: NOVARESI SECONDE, CUNEESI AI PLAYOFF. CHIERI PERDE A MILANO E RETROCEDE. SABATO 30 INUTILE L’ULTIMA GIORNATA

Nella 12a giornata di ritorno della Samsung Volley Cup si decidono tutti i verdetti per le piemontesi.
Il derby del “PalaIgor” di Novara vede la vittoria al quinto set per le padrone di casa della Igor Gorgonzola Novara, che così conquistano la 2a posizione certa nel tabellone dei playoff, vista la concomitante sconfitta dello Scandicci nell’anticipo del sabato a Bergamo. Per il Bosca San Bernardo Cuneo invece, punto preziosissimo, che vale la certezza dell’ingresso ai playoff da neopromossa, col Bergamo che sale a -3 ma con due vittorie in meno.
Clamorosa invece la sconfitta della Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 al “Centro Pavesi” contro il Club Italia che non aveva ancora mai vinto: le collinari così retrocedono aritmeticamente, rendendo inutile il confronto diretto con il Filottrano di sabato 30, ancor più amaro perché di fronte al proprio pubblico del “PalaFenera”.
Serviranno invece a preparare i playoff le partite del Novara sul campo del Casalmaggiore (diretta televisiva su Rai Sport) e al “PalaUbiBanca” del Cuneo contro le tante piemontesine del Club Italia, all’ultima presenza in maglia azzurra, visto che per il prossimo anno il gruppo verrà interamente rinnovato ripartendo dalla Serie A2.

I tabellini delle piemontesi.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 1, Nizetich 10, Veljkovic 11, Egonu 33, Plak 15, Chirichella 14; Sansonna (L); Camera, Bartsch 2, Zannoni. N.e. Stufi, Bici, Piccinini. All. Barbolini.
Bosca San Bernardo Cuneo: Bosio 2, Cruz 10, Menghi 1, Van Hecke 18, Salas 5, Zambelli 4; Ruzzini (L); Kaczmar, Markovic 21, Mancini 11, Baiocco. N.e. Kavalenka. All. Pistola.
Reale Mutua Fenera Chieri ’76: Poulter, Angelina 15, Middleborn 8, De La Caridad Silva 25, Perinelli 10, Akrari 4; Bresciani (L); Tonello, Caforio. N.e. De Lellis, Giani, Starcevic, Rolando, Dapic. All. Sinibaldi.

Risultati 12a giornata di ritorno.
Zanetti Bergamo-Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25/22; 28/26; 25/16); Unet E-Work Busto Arsizio-èpiù Pomì Casalmaggiore 3-1 (25/21; 30/32; 25/23; 25/16); Banca Valsabbina Millenium Brescia-Imoco Conegliano 3-2 (25/15; 17/25; 15/25; 28/26; 16/14); Igor Gorgonzola Novara-Bosca San Bernardo Cuneo 3-2 (25/15; 25/18; 18/25; 23/25; 15/12); Lardini Filottrano-Il Bisonte Firenze 1-3 (26/24; 21/25, 19/25; 21/25); Club Italia Crai-Reale Mutua Fenera Chieri ’76 3-1 (25/17; 25/22; 19/25, 25/23); riposava Saugella Team Monza.
Classifica: Conegliano 58; Igor Gorgonzola Novara 52; Scandicci 47; Busto, Monza* 45; Casalmaggiore 40; Firenze* 39; Bosca San Bernardo Cuneo 34; Bergamo 31; Brescia 30; Filottrano 14; Reale Mutua Fenera Chieri ‘76 9; Club Italia 6. *una partita in più.
Prossimo turno, 13a giornata di ritorno. Sabato 30 marzo ore 20,30
Casalmaggiore-Igor Gorgonzola Novara (diretta Rai Sport+HD); Conegliano-Busto; Monza-Bergamo; Scandicci-Brescia; Reale Mutua Fenera Chieri ‘76-Filottrano; Bosca San Bernardo Cuneo-Club Italia; riposa Firenze.

Le altre giocatrici piemontesi (12)
Rachele Morello p, Marina Lubian c 15, Sarah Fahr c 10, Fatim Kone c ne, Alessia Populini s (Club Italia); Tiziana Veglia c 6, Francesca Parlangeli L (Brescia); Marta Bechis p (Conegliano); Asja Rita Cogliandro c 8, Paola Cardullo L (Filottrano); Maria Luisa Cumino p ne, Sara Bonifacio c 7 (Busto).

Serie A1 Femminile - PVO 323
A1/F Il muro del Club Italia respinge l’assalto salvezza del Chieri
A1/F Il muro del Club Italia respinge l’assalto salvezza del Chieri
Author: Loris Marini
3 oggetti « 1 di 3 »