Finali campionati regionali giovanili. AL “PALALINGOTTO” DI TORINO IL 1° TITOLO DI COPPA ITALIA U12/F Volley S3 VA ALL’INVOLLEY PIEMONTE SUL CUSIO SUD OVEST SPORT.

Nella mattinata di sabato 3 luglio si è conclusa con la finalissima regionale al “PalaLingotto” la prima edizione della Final Four della Coppa Italia Under 12 femminile 3×3, che ha visto in campo per le semifinali gli abbinamenti TO 1 – TST 2 InVolley Piemonte – Igor Agil Trecate e TST 1 – TO 2 Cusio Sud Ovest Sport – New Volley Carmagnola L&I Arredamenti.
La manifestazione è stata proposta con lo scopo di favorire la ripresa dell’attività anche per un settore che fino allo scorso anno era solamente promozionale, promuovendola a carattere nazionale con la denominazione di Coppa Italia e istituendone le Finali Nazionali. In Piemonte hanno partecipato alla prima fase 53 squadre, nessuna nel Comitato Territoriale Cuneo/ Asti, 19 nel Comitato Territoriale Ticino-Sesia-Tanaro e 34 nel Comitato Territoriale di Torino.
Nel TST si sono disputati due gironi da 10 e 9 squadre, con girone all’italiana di sola andata su 3 set fissi ai 15 punti a concentramento (con 4 punti per la vittoria 3-0, 3 punti per la vittoria 2-1, 1 punto per la sconfitta 1-2, 0 punti per la sconfitta 0-3). Le migliori 4 per girone si sono qualificate per  il tabellone finale, a partire dai 4i di finale: SammaBorgo Teenager – SammaBorgo Young 2-0; Valsesia Team Volley 12 –  Valenza Rossa 2-0; Igor Agil Trecate Blu – Conad Teamvolley Bianca 2-1; Valenza Blu –  Igor Agil Trecate Azzurra 1-2. Nella Final Four di San Maurizio d’Opaglio, in semifinale SammaBorgo Teenager – Valsesia Team Volley 12 2-0 e Igor Agil Trecate Blu – Igor Agil Trecate Azzurra 2-0, in finale le padrone di casa del SammaBorgo Teenager si sono imposte 2-1 sull’Igor Agil Trecate, unica a presentare 3 formazioni al via del campionato (con 2 Teamvolley, SammaBorgo, Virtus Biella, Valsesia Team Volley, Valenza, Novi e Virtus Alessandria; con una Pavic Romagnano e Nev Volley Ticino di Castelletto).
A Torino per la prima fase di qualificazione si sono formati 5 gironi (7-7-7-7-6), con partite di sola andata su 3 set fissi ai 15 punti, con 4 punti per la vittoria 3-0, 3 punti per la vittoria 2-1, 1 punto per la sconfitta 1-2, 0 punti per la sconfitta 0-3. Hanno presentato 3 formazioni al via l’InVolley Chieri, il Balamunt Lanzo, Pianezza e l’Unionvolley Pinerolo; 2 formazioni per Dravelli Moncalieri, New Volley Carmagnola, UnionForVolley Rivalta, Montanaro, Fortitudo Chivasso e le torinesi Lapolismile e Parella; con una formazione MTS Testona, Polisport Chieri, Isil Almese, Lilliput Settimo, Caselle, Kolbe Torino, Nichelino Hesperia e Stella Rivoli.
Alla seconda fase hanno avuto accesso le vincitrici dei 5 gironi, che al “PalaBlù” di Moncalieri hanno disputato un gironcino di sola andata su 3 set fissi (con 4 punti per la vittoria 3-0, 3 punti per la vittoria 2-1, 1 punto per la sconfitta 1-2, 0 punti per la sconfitta 0-3), che ha determinato questa classifica finale: InVolly Piemonte A 16; New Volley Carmagnola L&I Arredamenti 10; Kolbe Torino 8; Balamunt Lanzo Quo 6; Lapolismile Torino Arancione 0.

Sabato 3 luglio al “PalaLingotto” le semifinali hanno visto di fronte quindi InVolley Piemonte – Igor Agil Trecate e Cusio Sud Ovest Sport – New Volley Carmagnola L&I Arredamenti, col successo delle campionesse territoriali: 2-0 (15-8/ 15-4) per le collinari dell’InVolley e 2-1 (14-15/ 15-6/ 15-8) per le lacustri del Cusio Sud Ovest Sport di San Maurizio d’Opaglio, che nella prima fase si erano presentate come SammaBorgo con le formazioni Teenager e Young.
Netta anche in finalissima l’affermazione dell’InVolley, 2-0 con parziali a 5/ 9, in virtù di un terzetto molto dotato fisicamente, formato da Ludovica Marra, Laila Cantoni (sorella dell’azzurrina Martina) e Simona Sciarrotta (figlia del coach Daniele), che non hanno mai perso neppure un set in tutto il percorso stagionale. Per il Cusio Sud Ovest Sport la soddisfazione di aver raggiunto per la prima volta una finale regionale, base per affermazioni future.
L’InVolley iscrive dunque il suo nome in questo nuovo Albo d’Oro regionale e parteciperà alla Finale Nazionale della categoria, al momento rinviata a settembre (come già annunciato la scorsa settimana).
All’insegna del “self service” la premiazione, a cui hanno partecipato il presidente regionale Fipav Paolo Marangon e il consigliere regionale Mauro Talluto. Premiati gli arbitri della giornata, Giulia Fenocchio, Andrea Benedetto, Andrea Finamore e Massimo Vigorita.
La finale in streaming si può rivedere a questo indirizzo:
https://www.facebook.com/fipavpiemontevolleyonline/videos/959275451518239

COPPA ITALIA UNDER 12 FEMMINILE 3×3
Sabato 3 luglio 2021, “PalaLingotto” Torino
Semifinali
TO1 – TST2   InVolley Piemonte – Igor Agil Trecate 2-0 (15-8/ 15-4)
TST1 – TO2   Cusio Sud Ovest Sport – New Volley Carmagnola 2-1 (14-15/ 15-6/ 15-8)

Finale 1°-2° posto
InVolley Piemonte – Cusio Sud Ovest Sport 2-0 (15-5/15-9)
InVolley Piemonte: Laila Cantoni K, Ludovica Marra, Simona Angelica Sciarrotta. All. Daniele Sciarrotta; 2° Alessandra Fantino. Dirigente Nadia Rocco.
Cusio Sud Ovest Sport: Alessia Gattoni, Giorgia Imbrea K, Francesca Trolio, Carlotta Vergani. All. Stefania Grauso. Dirigente Raffaella Fantini.

Finale 3°-4° posto
• Igor Agil Trecate – New Volley Carmagnola 2-1 (15-12/9-15/15-11)
Igor Agil Trecate: Melissa Fikaj, Ania Ilic, Sara Luperto K, Valentina Celeste Mirra, Giorgia Pasqualini. All. Letizia Gullì; 2° Alessia Callegari. Dirigente Martina Becherini.
New Volley Carmagnola: Elisabetta Alò K, Sara Dell’Aria, Nicole Dunghi. All. Desirèe Ippolito; 2° Flavio Boglione. Dirigente Denis Alò.

>> scarica Albo d’Oro Titoli Giovanili MF  Promozionali

PVO 398 Finali campionati regionali giovanili - UNDER 12/F Volley S3 - Semifinali
« di 25 »

Finali campionati regionali giovanili - UNDER 12/F Volley S3 - Finale 3° - 4° posto Igor - Carmagnola
« di 13 »

Finali campionati regionali giovanili - UNDER 12/F Volley S3 - Finale 1°-2° posto InVolley - Cusio
« di 18 »

 

Articoli Correlati

Ultimi Articoli

Facebook