Campionati regionali Serie C e Serie D femminili.
C/F A: LE PRIME CINQUE TUTTE IN CASA.
C/F B: L’EVO CASALE RICEVE L’INVOLLEY.
D/F A: IL CANAVESE AFFRONTA IL VAL CHISONE.
D/F B: IL BIG MATCH E’ BALAMUNT-VILLANOVA.
D/F C: BELLINZAGO RIPARTE DAL +3 SUL VALENZA.

Nel prossimo fine settimana riprendono i campionati regionali con la 1a di ritorno.

Serie C femminile
Girone A
Non ci sono scontri al vertice in programma sabato 8 febbraio, con le prime 5 tutte in casa. La capolista BlueTorino Valentino Volpianese ha il non facile compito di ricevere il Fortitudo Nuova Elva Occimiano, il Pizza Club Issa Novara affronta le torinesi del San Paolo Asd, il Ricotto Villafranca ospita lo Scurato Novara, il Finimpianti Rivarolo festeggerà di fronte al suo pubblico la fresca conquista della Coppa Piemonte contro il fanalino di coda Cantine Rasore e Ovada, infine il match più equilibrato potrebbe essere quello del “PalaLingotto” tra AutoFrancia Sporting Torino e Vega Occhiali Rosaltiora Verbania.
Classifica finale girone d’andata: BlueTorino Valentino Volpianese 35; Pizza Club Issa Novara 34; Ricotto Villafranca 32; Finimpianti Rivarolo 31; AutoFrancia Sporting Torino 28; San Paolo Asd 23; Vega Occhiali Rosaltiora Verbania 18; Montalto Dora, Fortitudo Nuova Elva Occimiano 17; Scurato Novara 13; Cargo Broker Leinì 9; Direma Novara 7; Igor Agil Trecate 6; Cantine Rasore Ovada 3.

Girone B
Ripartenza tranquilla per le prime della classe, con la capolista Evo Casale, che ha ritrovato gli storici sponsor Euromac Mix, sabato 8 febbraio in casa alla “Tensostruttura Filiberti” contro l’InVolley Piemonte, mentre tra le “inseguitrici” (a -7 e -10, si fa per dire…) il Bonprix Teamvolley sarà a Venaria col Real Volley e l’Isil Almese Massi riceve il Novi. A ridosso della zona playoff il Vbc Savigliano viaggia a San Maurizio d’Opaglio per affrontare il Cusio Sud Ovest Sport e il Sole di San Martino El Gall sarà a Gaglianico col Gilber Volley School.
Classifica finale girone d’andata: Euromac Mix Evo Casale 38; Bonprix Teamvolley 31; Isil Almese Massi 28; Vbc Savigliano, Sole di San Martino El Gall 25; Caffè Mokaor Vercelli 22; Ser Santena ‘95 21; PlayAsti Chieri ‘76; La Folgore Carrozzeria Mescia San Mauro  18, Cusio Sud Ovest Sport 16; Venaria Real Volley 15; InVolley Piemonte 7; Gilber Volley School Gaglianico 5; Novi 2.

Serie D femminile
Girone A
Prima giornata di ritorno senza particolari sussulti, incontro di cartello per la capolista Canavese che sabato 8 febbraio riceve alla “Antonelli” del quartiere Bellavista di Ivrea il Mollificio Rmi Val Chisone, 6° a -9. Tra le inseguitrici, il Lilliput Settimo 2° a -5 ospita il Botalla Teamvolley, il San Giorgio Cascina Capello Chieri 3° a pari punti riceve il Bitux Foglizzese, il Sangone gioca in casa a Nichelino con l’Union Rivalta, chiude domenica 9 il Sangip che avrà di fronte il CalTon Volley.
Classifica finale girone d’andata: Canavese Volley Ivrea 30; Lilliput Settimo, San Giorgio Cascina Capello Chieri 25; Sangone 24; Sangip, Mollificio Rmi Val Chisone 21; Fortitudo Chivasso20; Bitux Foglizzese, Union Rivalta 19; Ccs Cogne Acciai Speciali Aosta, CalTon Volley 17; Botalla Teamvolley 14; Pramotton Mobili Fenusma 11; Tuttoporte Lasalliano 8.

Girone B
La lotta al vertice riparte con un big match che vede di fronte la capolista lanzese Minimold Balamunt e il Villanova, 4° a -4 e in corsa playoff (partita in programma domenica 9 a Lanzo, ma se il comune non provvederà al miglioramento dell’illuminazione si tornerà come nelle ultime settimane a Caselle alla “Rodari”). La SaFa 2000, 2° a pari merito riceve il Valle Belbo Cime Careddu Canelli, mentlre il Busca, 3° a -1 e fresco vincitore della Coppa Piemonte DF proprio sul Balamunt, sarà in casa per il derby con la Lpm Bam Mondovì; infine a Cervere il Bcc Surrauto Asselle Mobili se la vedrà con il Monviso Barge.
Classifica finale girone d’andata: Minimold Balamunt, SaFa 2000 32; Busca 31; Villanova 28; Bcc Surrauto Asselle Mobili Cervere 27; Marene 25; Lpm Bam Mondovì 20; Mtv Fiorentini, Libellula Bra, Sicom Cherasco 16; Insieme Racco-Savi 14; Valle Belbo Cime Careddu Canelli 8; Futurmakers Cus Collegno 6; Monviso Barge 2.

IL BIG MATCH DELLA SETTIMANA
Domenica 9 febbraio ore 18,30 palestra “Pertini” via Vittime Lager Nazisti, Lanzo Torinese Minimold Balamunt-Villanova.
Andrea Manno (allenatore Minimold Balamunt): “Il Villanova è una buona squadra, da prendere con cautela. Adesso che l’obiettivo della Coppa è andato ci concentreremo maggiormente sul campionato, Più che questi confronti diretti tra le 5-6 formazioni che stanno lottando davanti, mi preoccupano di più le partite con le squadre dietro, con loro non bisogna perdere punti, come ci è già capitato a Canelli e a Racconigi con l’Insieme Racco-Savi”.
Stefano Garello (allenatore Villanova): “Un vero peccato aver perso l’ultima d’andata a Bra, adesso saremmo a contatto con il Busca. In realtà stiamo facendo molto di più di quello preventivato all’inizio, quando a settembre abbiamo perso due giocatrici importanti e avevamo fissato come obbiettivo la metà classifica. Abbiamo lavorato bene e sfruttato al meglio gli incontri casalinghi con le prime della classe, vincendoli e siamo risaliti. Il ritorno sarà duro, intanto con questa prima trasferta difficile, poi anche gli altri incontri con le big saranno tutti fuori”.

Girone C
La capolista Bellinzago riparte sabato 8 febbraio ospitando lo Stella Rivoli, 5° a -4 dalla zona playoff, mentre l’inseguitrice Zs Ch Valenza sarà domenica 9 al “PalaBlu” di Moncalieri col Modit Group Dravelli. Il Paffoni Omegna farà visita sabato ad Almese alla Sdm Isil, scivolata al 6° posto e scavalcata anche dal Nixsa Allotreb, che riceverà il Labor Volley, in campo già domenica scorsa nell’anticipo della 4a di ritorno vinto 0-3 sul campo dell’Agape Issa Novara.
Classifica: Bellinzago 35; Zs Ch Valenza 32; Paffoni Omegna 27; Nixsa Allotreb Torino 24; Stella Rivoli, Isil Almese Sdm 23; Agape Issa Novara* 22; Evo Impresa Tre Colli Gavi 21; Modit Group Moncalieri 18; Alibi Scurato Novara 17; LaBor Volley* 13; San Giacomo Novara 9; San Raffaele 6; San Rocco Novara 3. *una gara in più.