Campionati regionali Serie C maschili.
GIR. A1: NOVARA E SANTHIA’ A BRACCETTO. 
 GIR. A2: IL VOLLEY SAN PAOLO ALLUNGA. 
 GIR. B1: NUNCAS CHIERI DAVANTI A SORPRESA. 
 GIR. B2: ALBA INIZIA LA FUGA, DA SOLA A +3.
GIR. A1: NOVARA E SANTHIA’ A BRACCETTO. 
 GIR. A2: IL VOLLEY SAN PAOLO ALLUNGA. 
 GIR. B1: NUNCAS CHIERI DAVANTI A SORPRESA. 
GIR. B2: ALBA INIZIA LA FUGA, DA SOLA A +3.

Seconda giornata a ranghi presochè completi, con un solo rinvio, ancora per la Pivielle Ciriè nel girone A2, stavolta per il derby con la Polisportiva Venaria.
La delibera del Consiglio Federale circa l’annullamento delle retrocessioni dalla Serie B non dovrebbe avere conseguenze pratiche sulla Serie C maschile, il Piemonte ha sempre diritto ad una sola promozione tra i nazionali, per il riassestamento delle retrocessioni in Serie D se ne parlerà molto più avanti, con il nuovo Comitato Regionale, in base anche al poter completare la seconda fase ed eventualmente i playoff (ricordiamo però che bastano le prime 10 giornate della prima fase per considerare concluso il campionato).

Girone A
Girone A1
Che Santhià e Novara siano le favorite ai primi posti del girone lo conferma il fatto di ritrovarle già da sole a punteggio pieno dopo sole due giornate. Per averne la garanzia chiedere referenze all’Altiora, che le ha già affrontate entrambe senza riuscire a conquistare neppure un set e così rimane sul fondo della classifica. Sabato scorso a Verbania il Novara non ha trovato grosse resistenze, idem per il Santhià nel derby vercellese alla “Bertinetti”. Perde il passo delle due fuggitive l’Arona, battuto 3-1 a Ovada e raggiunto proprio dagli alessandrini.
Sabato 20 febbraio alle ore 18 al “PalaIgor” il Novara ospita Vercelli, alle ore 19 l’Arona riceve il Santhià, alle 20,30 si chiude col Verbania che affronta in casa l’Ovada.
Classifica: Volley Novara, Stamperia Alicese Santhià 6; Laica Volley Arona, Plastipol Ovada 3; Multimed Volley Vercelli, Altiora Motty Verbania 0.

Girone A2
Detto del nuovo rinvio tra Pivielle e Polisportiva Venaria, dopo l’equilibrio della scorsa settimana, stavolta i due incontri disputati si chiudono in soli 3 set, col Volley San Paolo che si aggiudica la stracittadina in casa del Cus Torino in via Braccini e balza al comando da solo a quota 5. Prima partita per la Scuola Pallavolo Biellese e prima vittoria, in trasferta al “PalaBlù” di Moncalieri con la Pallavolo Torino, così i “lanieri” restano in scia alla capolista.
Sabato 20 febbraio il Volley San Paolo dovrebbe ospitare alla “Manzoni” di corso Svizzera la Pivielle, quindi bisognerà aspettare come evolve la situazione post Covid-19 a Ciriè. Alle 19 spostato al “PalaSarselli” di Chiavazza l’impegno dei biellesi con la Polisportiva Venaria, e sempre alle ore 19 in via Braccini il Cus ospita la Pallavolo Torino, altro derby torinese.
Classifica: Volley San Paolo 5; Ilario Ormezzano Scuola Pallavolo Biellese* 3; Cus Torino 2; Polisportiva Venaria*, Pallavolo Torino Pt Fisiosport 1;  CerealTerra Pivielle Ciriè** 0. *a ogni asterisco una gara in meno.

Girone B
Girone B1
Finisce al 5° set l’incontro tra l’ArtiVolley e il Lasalliano, con i torinesi che dopo un match tiratissimo si impongono 10-15 alla “Don Milani” di Collegno. Passa così al comando solitario il Nuncas Chieri, che vince 3-0 sul Parella e sale a quota 5, +1 sul Lasalliano, raggiunto dall’altra collinare, il Fenera, che si impone 3-0 al Val Chisone.
Sabato 20 febbraio per la terza giornata d’andata, la capolista è chiamata ad ospitare alle ore 20,45 all’impianto di via Fea a Chieri l’Artivolley, mentre i “cugini” del Fenera saranno alle ore 16 alla “Manzoni” di corso Svizzera a Torino contro il Parella e alle 20,30 alla “Parri” di Torino il Lasalliano riceve il Val Chisone.
Classifica: Nuncas Chieri 5; Ascot Lasalliano, Fenera Chieri ‘76 4; Artivolley 3; Volley Parella Torino,  Rabino Sport Val Chisone 1.

Girone B2
Vincendo 1-3 al “PalaTomatis” di Villanova di Mondovì, l’Alba scappa da sola in vetta allo soppiettante sottogirone della “Granda” con 6 punti, grazie soprattutto al capitombolo inatteso nelle previsioni degli esperti del GoOld Volley Racconigi sul campo del giovanissimo Cuneo, più deciso a sfruttare i finali di set in volata. Stessa situazione al “PalaBosca” di via Gerbi ad Asti, con l’Hasta battuto 0-3 dal Savigliano e ancora fermo da solo in fondo alla classifica.
Sabato 20 febbraio il “PalaLanghe” di Alba ospita alle 20,30 il Racconigi che cercherà di non lasciar scappare già da subito i padroni di casa, alle 20,45 al “PalaMarenco” di Savigliano approda il Cuneo mentre nel pomeriggio alle ore 18, ancora in casa, l’Asti riceve il Villanova/ Mondovì.
Classifica: Mercatò Alba 6; Bam Mercatò Cuneo, Villanova/ Vbc Mondovì, GoOld Racconigi, Cogal Savigliano 3; Hasta Volley 0.
Oltre la metà delle squadre possono essere seguite in diretta dai siti facebook o canali youtube: in allegato troverete la mappa per vedere le partite, in via di costante aggiornamento, con le new entry in rosso.
Ricordiamo anche che le Società possono richiedere direttamente al Comitato Regionale l’Agenda del Volley piemontese, edizione appena pubblicata con gli organici del biennio 2019-2020 e 2020-2021.

::: Scarica Elenco Dirette Internet:::

C/M B1 Artivolley - Lasalliano gallery
C/M B1 Artivolley - Lasalliano gallery
C/M B1 Artivolley - Lasalliano gallery
7 oggetti « 1 di 7 »
SHARE