PVO 356 – Gennaio 2020

>> VAI AL MAGAZINE SFOGLIABILE N.356 <<

>> Leggi tutti gli articoli di PVO N.356 <<

Quanto Piemonte ai Giochi Olimpici Tokio 2020!
Le qualificazioni terminate lo scorso fine settimana hanno definito il quadro dei piemontesi che parteciparanno alla massima competizione estiva.
In campo femminile, a Nakhon Ratchasima in Tailandia, ha conquistato il pass la Corea del Sud del tecnico omegnese Stefano Lavarini e in campo maschile a Berlino in Germania la Francia dello scoutman cuneese Paolo Perrone, che si aggiungeranno a Gianlorenzo Blengini tecnico torinese della Nazionale Azzurra (formazione in cui speriamo di poter rivedere il centrale astigiano Matteo Piano) e al Team Manager  Marcello Capucchio della Nazionale femminile (squadra che potrebbe avere oltre alla “novarese” Cristina Chirichella anche almeno un’altra centrale tra la “toscan-novarese” Sarah Fahr o la torinese Marina Lubian)
E saranno tante le giocatrici “piemontesi” almeno di maglia presenti a Tokio 2020: dalle schiacciatrici argentine fresche di qualificazione in Colombia Paula Yamila “Yas” Nizetich del Cuneo ed Elina Rodriguez del Mondovì, da Novara la centrale serba Stefana Veljkovic e le americane Micha Hanckock in palleggio e Megan Courtney universale, con la connazionale Jordyn Poulter del Chieri, città questa dove ha saputo farsi apprezzare in passato il tecnico emiliano Giovanni Guidetti, qualificatosi con la Turchia ad Apeldoorn in Olanda.
Tanti motivi per gustarci ogni giorno dal 24 luglio il ricco programma olimpico, che alternerà come sempre un giorno partite maschili e l’altro partite femminili.

Gennaio e febbraio sono tradizionalmente mesi di Coppe.
Intanto sono state definite le sedi della Coppa Piemonte “Trofeo Fratel Giovanni Dellarole”: le Finali maschile e femminile di domenica 2 febbraio si disputeranno per la prima volta al “PalaLancia” di Chivasso, con sede aggiuntiva il “Pala Falcone” di Leinì al mattino per una delle Semifinali donne, mentre la Finale della Coppa Serie D/F si giocherà anche questa per la prima volta alla “Rodari” di Caselle Torinese.
Per le altre manifestazioni delle categorie più alte, in settimana si sono disputati i Quarti di Coppa Italia A2M/A3 maschile, senza piemontesi: Siena-Porto Viro 3-1; BCC Castellana Grotte-Bergamo 0-3; Calci-Grottazzolina 1-3; Ortona-Brescia 0-3, Queste le semifinali, in programma il 29 gennaio: Siena-Bergamo e Brescia-Grottazzolina.
Domenica 19 gennaio si conclude la regular season della Serie A2 femminile e le prime 4 di ciascun girone entreranno nei Quarti della Coppa Italia di categoria: già qualificate Lpm Bam Mondovì ed Eurospin Ford Sara Pinerolo, che stante la situazione attuale si dovrebbero sfidare nella partita secca di mercoledì 22 gennaio al “PalaManera”.
Stesso giorno dei Quarti di Coppa di Superlega maschile: Civitanova-Monza, Milano-Trento, Perugia-Padova e Modena-Ravenna, con semifinali e finali poi il 22 e 23 febbraio.
Sempre domenica 2 febbraio si concluderanno al “PalaYamamay” di Busto le Coppe Italia femminili di Serie A1, i cui Quarti di Finale con Novara e Chieri impegnate inizieranno mercoledì 29 gennaio preseguendo con le Semifinali di sabato 1 febbraio, e di Serie A2, che vedrà le Semifinali in campo domenica 26.

PVO, il volley vive qui.

Bili Bruno

::: VAI AL MAGAZINE 356 :::

 

 

 

 

SHARE